Eventi / News
01 dicembre 2010 | di Redazione Ruoteclassiche

ALTOLÀ, IL MUSEO RIMANE AD ARESE

Incubo scongiurato per i tanti appassionati del marchio Alfa Romeo: il museo di Arese non potrà essere spostato dalla sua collocazione attuale e la collezione non verrà smembrata. Mesi fa era stata inoltrata dal sindaco della cittadina alle porte di Milano, Gianluigi Fornaro, una richiesta al Ministero dei Beni Culturali perché ponesse un vincolo tra il museo e il suo territorio.

Il ministero l'ha accolta e ora manca soltanto il decreto del Consiglio dei Ministri, dato per scontato dal Comune di Arese.

"Dopo aver visto tramontare ogni possibilità per lo stabilimento - spiega Fornaro - abbiamo voluto preservare almeno l'ultimo, importantissimo pezzo della storia del marchio, quel trait d'union che ancora lega l'Alfa Romeo ad Arese". Gli alfisti dormiranno sonni tranquilli.

Condividi
COMMENTI