Eventi
23 ottobre 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

Auto e Moto d’Epoca, ci siamo quasi…

Il sipario su Auto e Moto d'Epoca si apre domani. Un salone d'eccellenza per appassionati che merita sicuramente una "puntatina". Vi aspettiamo.

Un’isti tuzione. Insieme a Techno Classica, a Essen, e a Retromobile, a Parigi, Auto e Moto d’Epoca è il salone dedicato al motorismo storico più importante d’Europa. Sin dalla prima edizione punto d’incontro imprescindibile per curiosi, appassionati e operatori del settore, la kermesse patavina offre anche quest’anno un programma ricco di iniziative.

Tante, tantissime auto storiche. Sono oltre 5000 le auto in vendita proposte da commercianti e privati, alle quali si aggiungono i modelli in mostra agli stand ufficiali delle Case e le vetture che la Casa d’aste londinese Bonhams metterà all’asta il prossimo sabato, 27 ottobre.

Si accende la città. In città si attende una pacifica invasione di oltre 100 mila visitatori, che animeranno i padiglioni della fiera durante il giorno e si riverseranno, nelle serate del prossimo weekend, nelle vie e nelle piazze della città. Via allora ad aperture straordinarie dei negozi (in centro saranno aperti fino alle 22.00) e a una serie di attività culturali ed enogastronomiche collaterali alla fiera.

Ci trovate in fiera. Tra i tanti stand, non dimenticate di visitare il nostro. Saremo al padiglione 4 con uno stand di 180 mq e tante sorprese, tra cui quella, annunciata, del secondo Raduno Youngtimer organizzato dalla nostra testata: 60 auto immatricolate dal 1° gennaio 1980 agli anni Duemila pronte a sfidarsi in sei categorie (qui trovate i dettagli del meeting e le foto delle auto partecipanti).

Il paradiso dei ricambi. Non solo aste (tra cui vi segnaliamo quella di Catawiki) e compravendita di automobili. Ci saranno anche tanti libri specialistici e automodelli per tutti i gusti e tutte le tasche. E, infine, l’immancabile mostra-scambio, il cuore pulsante del salone: specialista d’ogni marca e modello pronti a fornirvi il ricambio mancante. Per ultimare un restauro, o per regalare al vostro salotto un soprammobile vintage da veri petrolhead.

Condividi
COMMENTI