Eventi / News
15 giugno 2011 | di Redazione Ruoteclassiche

CENTOCINQUANT’ANNI IN MOSTRA A TORINO

Nell'occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità d'Italia è stata aperta a Torino (fino al 20 novembre), presso le Officine Grandi Riparazioni di corso Castelfidardo 22, una straordinaria mostra dedicata alla storia del nostro Paese attraverso rarissimi filmati d'epoca, musiche e, naturalmente oggetti di ogni genere, tra cui mezzi agricoli, aeroplani, automobili e scooter. In queste immense officine, costruite alla fine del XIX secolo e attive fino agli anni 90, venivano eseguite la manutenzione e la riparazione di locomotive e vagoni ferroviari.

Gli spazi sono perciò enormi e l'ambiente, rimasto come in origine, è un autentico capolavoro di architettura industriale. In realtà le mostre sono tre: la prima si intitola "Fare gli italiani", la seconda "Stazione futuro" e la terza "Il futuro nelle mani". La prima è la più interessante per gli appassionati di mezzi d'epoca e racconta, cronologicamente, le vicende che hanno portato all'Unità grazie all'ausilio di scenografie di eccezionale impatto.

Vi si possono ammirare diversi trattori, fra cui alcuni "testa calda", un camion Fiat "615" dell'Istituto Luce dotato di proiettore cinematografico, una Fiat "500 Giardiniera" allestita per la propaganda elettorale, una delle prime "Nuova 500" e un paio di "Vespa" (una "98" e una "GS"). www.officinegrandiriparazioni.it

Condividi
COMMENTI