Auto
16 gennaio 2004 | di Redazione Ruoteclassiche

CI COMPRIAMO UN PEZZO DI STORIA?

L'esordio al Salone di Francoforte di quella che potrebbe diventare (a 38 anni di distanza) la nuova "Fulvia Coupé" ci offre lo spunto per passare in rassegna tutte le coupé Lancia che si sono succedute dal 1951 a oggi.

Classiche, innovative o trasgressive, le coupé hanno contribuito fortemente alla nascita e allo sviluppo della formula "granturismo", un concetto che la Casa torinese sembra ora voler riprendere attingendo alla sua gloriosa storia.

Il loro numero davvero notevole ci ha spinti a distendere questa rassegna su due puntate. In entrambe esamineremo i singoli modelli, valutandone particolarmente l'attuale apprezzamento dei collezionisti. Qui partiamo dalla capostipite, l'"Aurelia B20 GT", per concludere con la "Fulvia". A febbraio proseguiremo con la "Stratos", per terminare la cavalcata proprio con l'ultima proposta del centro stile Lancia.

TAGS Lancia
Condividi
COMMENTI