Auto
31 July 2008 | di Redazione Ruoteclassiche

CONTRO LA DEPRESSIONE

Mentre si ripercuotono anche in Italia gli effetti del crollo di Wall Street, la Fiat reagisce offrendo sul mercato la "522 C Cabriolet Royal", modello a sei cilindri, erede della "521". Pochi gli allestimenti, tra cui la rara versione a passo corto venduta in argentina, che Ruoteclassiche presenta nella sezione "Regine del Passato" del numero di agosto.

La vettura fa il suo debutto ufficiale al Salone dell'Auto di Milano nella primavera del 1931. In prevalenza è destinata ai mercati d'esportazione, complici anche le sue forme aggraziate e la qualità complessiva del progetto.

TAGS fiat
Condividi
COMMENTI