Coppa delle Alpi 2019, aprono oggi le iscrizioni - Ruoteclassiche
Cerca
Eventi
26/06/2019 | di Redazione Ruoteclassiche
Coppa delle Alpi 2019, aprono oggi le iscrizioni
Aperte da oggi le iscrizioni alla Coppa delle Alpi, organizzata da Mille Miglia S.r.l. e inserita nel Campionato Italiano Grandi Eventi
26/06/2019 | di Redazione Ruoteclassiche

Aperte da oggi le iscrizioni alla Coppa delle Alpi, organizzata da Mille Miglia S.r.l. e inserita nelCampionato Italiano Grandi Eventi

Le ultime due edizioni della Coppa delle Alpi, organizzate dall'Aci Brescia, si sono svolte nel 2011 e nel 2012. Sette anni dopo, la classica d'inverno, torna di scena nel circuito della regolarità per auto storiche, inserita peraltro nel Campionato Italiano Grandi Eventi. L'appuntamento con i piloti e il grande pubblico sarà dal 4 al 7 dicembre.

Una gara esclusiva. Un posto ai piani alti delle manifestazioni del settore, dunque, per la Coppa delle Alpi, assicurato anche dall'esperienza e dall'autorevolezza di Mille Miglia S.r.l., la società che organizza la rievocazione storica della Freccia Rossa (Qui, il resoconto dell'ultima edizione della corsa).

In alta quota. La gara, che si svolgerà dal 4 al 7 dicembre 2019, è articolata in quattro tappe e toccherà alcune tra le località montane più suggestive di Italia, Austria, Germania e Svizzera. I numeri resi noti dagli organizzatori promettono quattro giorni intensi e impegnativi per gli equipaggi. Che alle porte dell'inverno dovranno affrontare un percorso di 1200 chilometri, con 15 Passi Alpini da scalare affrontando sia prove cronometrate che di media.

Non è per tutti. Da oggi, e fino al 30 settembre, sono aperte le iscrizioni sul sito della manifestazione. Da regolamento, potranno essere iscritte soltanto le vetture comprese tra il 1° e il 6° raggruppamento, ovvero quelle costruite dal 1919 al 1976 compreso. Per essere ammesse, inoltre, le auto dovranno essere in possesso di almeno uno dei seguenti documenti: Certificato Registro 1000 Miglia, Fiche Aci Sport, Lasciapassare di regolarità auto storiche Fia, ID Fiva, HTP Fia, HTP Aci, Certificato di iscrizione al Club Aci Storico, Certificato di omologazione o d’identità Asi o Certificato d’iscrizione al Registro Storico Nazionale AAVS.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Febbraio 2024
In copertina sul numero di febbraio di Ruoteclassiche due utilitarie popolari che oggi sono inseguite dai collezionisti: la Fiat 126 e la NSU Prinz 4L
Scopri di più >