Auto / News
17 marzo 2015 | di Redazione Ruoteclassiche

Da “Ritorno al futuro” a Yellow Cab di New York, ben tornata DeLorean

Non garantisce un viaggio nel tempo e nemmeno di volare sopra il traffico newyorkese bruciando i tempi di percorrenza per arrivare a destinazione in un attimo, tuttavia, chi capitasse a New York durante il 2015 potrebbe imbattersi nell’immagine di un taxi davvero molto speciale: la versione “yellow cab” della DeLorean DMC-12, l’auto resa famosa dalla trilogia di “Ritorno al futuro”, film che proprio quest’anno festeggia i 30 anni dalla prima apparizione nelle sale cinematografiche, avvenuta nel 1985.

Il taxi purtroppo non è reale: le immagini che vedete sono state realizzate al computer e faranno parte di una campagna di affissioni pubblicitarie. L’effetto però è molto verosimile e suggestivo. Per l’occasione il vestito in acciaio inox della DeLorean è stato verniciato in giallo taxi e l’auto mantiene tutti gli accorgimenti inventati da Emmett “Doc” Brawn, lo stravagante scienziato del film. Davvero un peccato che sia solo il frutto di manipolazioni digitali.

TAGS compleanni
Condividi
COMMENTI