Auto
01 dicembre 2006 | di Redazione Ruoteclassiche

EH NO, CHE NON MI SCOLLO

In curva si piega come la "Giulietta". Ma non stacca mai le ruote dall'asfalto e risponde con prontezza rabbiosa ai comandi dello sterzo. Motore potente e assai vivace: andare fuorigiri è un attimo

Che sia una "Giulia" ben diversa dalla altre è evidente appena si sale a bordo. I sedili anteriori singoli sono bassi e poco imbottiti, con gli schienali che si prolungano sui fianchi, e i tre grandi strumenti circolari rendono la lettura facile e immediata.

La macchina pesa appena 910 kg, con un promettente rapporto peso/potenza di 7,84 kg/CV, contro i quasi 11 della "Giulia" di serie. Il cambio a cloche consente innesti precisi e veloci, mente la posizione di guida è distesa e infossata, a scapito della visibilità. Il motore si rivela esuberante, poco elastico nei regimi intermedi, come esige l'impiego agonistico della macchina.

Come la "Giulia" e la "Giulietta", la "TI Super" tende a coricarsi in curva, nonostante la taratura rigida delle sospensioni; essa mantiene tuttavia le ruote aderenti al terreno e nel cambio repentino di traiettoria mostra un comportamento deciso e senza esitazioni, cui contribuisce anche uno sterzo assai diretto.

Potenti e progressivi, i freni a disco erano stati all’epoca accolti con entusiasmo. Oggi, la frenata della "Super TI" si rivela efficiente, benché poco modulabile, e priva di vibrazioni all'avantreno. È un'Alfa Romeo nella sua espressione più genuina, ivi compresi lievi difetti. In pista, e solo in pista, ci si può ancora divertire.

Motore Anteriore, longitudinale - 4 cilindri in linea - Alesaggio 78 mm - Corsa 82 mm - Cilindrata 1570 cm³ - Rapporto di compressione 9,7:1 - Potenza 112 CV a 6500 giri/min - Coppia 13,5 kgm a 4200 giri/min - Valvole in testa - Distribuzione bialbero in testa - Due carburatori doppio corpo Weber 45 - Impianto elettrico 12V, batteria 38 Ah.
Trasmissione Trazione posteriore - Frizione monodisco a secco - Cambio a 5 marce, tutte sincronizzate, leva di comando centrale - Rapporto al ponte 5,12:1 - Pneumatici 155-15.
Corpo vettura Berlina 4 posti - Carrozzeria portante - Avantreno a ruote indipendenti, bracci trasversali oscillanti, molle elicoidali, ammortizzatori telescopici, barra antirollio - Retrotreno a ponte rigido, molle elicoidali, bracci longitudinali, stabilizzatore triangolare, ammortizzatori telescopici - Freni idraulici a disco - Sterzo a vite e rullo - Serbatoio carburante: 46 litri.
Dimensioni e peso Passo 2510 mm - Carreggiata anteriore 1310 mm - Carreggiata posteriore 1270 mm - Lunghezza 4110 mm - Larghezza 1560 mm - Altezza 139 mm - Peso 910 kg.
Prestazioni Velocità oltre 185 km/h - Consumo medio 13 litri/100 km.

TAGS Alfa Romeo
Condividi
COMMENTI