Auto
05 settembre 2008 | di Redazione Ruoteclassiche

GLI “8” VOLANTI

Questa volta il "Grande evento" Ruoteclassiche lo ha organizzato in casa. E' stato necessario quasi un anno di preparativi, ma nelle pagine del numero di settembre è riuscita a fare partecipi i lettori di qualcosa di eccezionale: riunire sulla pista di Vairano tutte le otto cilindri Alfa Romeo a benzina.

Manca solo l'"Alfetta" campione del mondo con Juan Manuel Fangio, che va a metanolo e che ha fatto le bizze alla vigilia dell'appuntamento per... mancanza di carburante. In un ampio articolo di ben trenta pagine, più di ottant'anni di storia.

Le macchine sono, in rigoroso ordine cronologico: "P2 Gran Premio" (1924), "8C 2300 Le Mans" (1931), "P3 Gran Premio" (1932), "8C 2900B Berlinetta Le Mans" (1938), "33 Stradale prototipo" (1967), "Montreal" (1972) e "8C Competizione" (2008).

TAGS Alfa Romeo
Condividi
COMMENTI