News
21 July 2020 | di Redazione Ruoteclassiche

Goodwood, ad ottobre l’appuntamento con la Speedweek

La campagna del West Sussex risuonerà del rombo dei motori anche quest'autunno per la spettacolare Goodwood Speedweek.

Dopo la sofferta decisione di annullare il 78° il Goodwood Festival of Speed e il Goodwood Revival, dal 16 al 18 ottobre 2020, la Goodwood Speedweek riunirà gli elementi preferiti degli appuntamenti cancellati. A questo si aggiungono alcune delle gare che solitamente sono riservate ai soci, per un'incredibile celebrazione della velocità e della bellezza. Quest’anno l'evento si svolgerà a porte chiuse presso il Goodwood Motor Circuit e verrà trasmesso in streaming attraverso il sito web di Goodwood Road & Racing nella sua interezza, corredato da un inedito livello di interattività: con gli spettatori che potranno godersi le corse prendendo posto in un cockpit virtuale.

In corsa tra passato e futuro. Goodwood Speedweek sarà un evento unico nel suo genere per celebrare il passato, il presente e il futuro del motorsport all’insegna di una grande passione da condividere. Si susseguiranno supercar di ogni epoca, presentazioni di auto nuove e un'asta online di vetture straordinarie organizzata da Bonhams. Naturalmente è l'azione in pista l’ingrediente principale: è qui che saranno protagoniste le auto da competizione che hanno segnato oltre un secolo di motorsport. Le gare più famose del Revival e dell'Assemblea dei soci compongono una tre giorni che vedrà impegnate le vetture da gara a motore aeronautico di epoca edoardiana, le gloriose GT degli anni '60 e le berline sportive degli anni 70 in una sfida all’ultima curva. Non mancheranno nemmeno i passaggi fuori pista con la prima Goodwood Gymkhana, un’anteprima assoluta seguita dal Rally Sprint. Il fine settimana culminerà con l’esclusiva Speedweek Timed Shootout, la gara a eliminazione che si disputa attorno all'impegnativo Goodwood Motor Circuit.

C’è anche la Gymkhana. Non si è mai visto niente di simile durante la Speedweek: le auto più preziose si daranno battaglia nella corsa storica più competitiva del mondo, guidate da una brillante platea di volti famosi. In mancanza di spettatori, il rally e l’inedita Goodwood Gymkhana espanderanno le aree d’azione toccando luoghi che normalmente sono esclusi dalle competizioni. La diretta della Gooodwood Speedweek sarà disponibile gratuitamente sul sito web di Goodwood Road & Racing, sui canali sociali e su quelli dei partner dell’evento. Il programma ufficiale e la line-up completa dei piloti saranno annunciati nelle prossime settimane. Restate sintonizzati!

Condividi
COMMENTI