goodwood festival of speed

Eventi
10 luglio 2018

Goodwood Festival of Speed, tutto pronto per l'edizione n. 25

Laura Ferriccioli
Eventi
10 luglio 2018

L'Alfa Romeo scalda i motori per il Goodwood Festival of Speed

Protagoniste assolute della venticinquesima edizione del Goodwood Festival of Speed, che andrà in scena dal 12 al 15 luglio nel West Sussex (Inghilterra), due prestigiose Alfa Romeo appartenenti alla collezione di FCA Heritage. L'Alfa Romeo sbarca in forze. Il celebre circuito di Goodwood, dove ogni anno i Costruttori automobilistici di mezzo mondo approdano per mettere in pista i loro veicoli storici più rappresentativi, sarà il palcoscenico d'eccezione per due Alfa Romeo da leggenda, la 1900 Sport Spider e la 1750 GT Am. Allo stand del Biscione non mancheranno poi la Stelvio Quadrifoglio, che fa il suo debutto sul mercato inglese, la showcar del Team Alfa Romeo Sauber F1 e la Giulia e la Stelvio in allestimento Nring. Appuntamento con la storia. A Goodwood sono attese oltre seicento automobili e motociclette d'epoca: un appuntamento davvero unico nel panorama degli eventi internazionali di settore a cui ogni appassionato che si rispetti non intende certo mancare. A rappresentare i colori del motorsport d'antan...
Alberto Amedeo Isidoro
Aste
10 luglio 2018

Goodwood, all'asta i caschi dei campioni

Tra i 388 lotti che Bonhams metterà all’asta il prossimo 13 luglio a Goodwood in occasione del Goodwood Festival of Speed 2018 sono molti quelli che farebbero venire l’acquolina in bocca agli appassionati, lotti di auto soprattutto. Tra essi però ce ne sono tre che, diversamente dai lotti con cifre con molti zeri che caratterizzano il mercato delle auto, possono invece diventare propri con una spesa più accessibile. Anche se non proprio a buon mercato. Effetto Ayrton. Si tratta di tre caschi da corsa utilizzati da tre piloti che hanno fatto la storia delle competizioni automobilistiche. Tre cimeli da mostrare agli amici in casa oppure da utilizzare nelle gare storiche. Il più quotato è il casco di Ayrton Senna, indossato durante i test sul circuito Paul Ricard il 2 marzo 1994, pochi mesi prima del Gran Premio di San Marino in cui perse la vita. Bonhams lo stima tra i 68.000 e i 90.000 euro. Il casco della Bell riporta...
Gilberto Milano
Eventi / News
21 febbraio 2018

Audi, sarà un anno da incorniciare

Un 2018 all'insegna della passione e della tradizione per Audi: più di venti gli eventi dedicati all’heritage del marchio, che permetteranno agli appassionati di tutto il mondo di vedere da vicino alcune delle più importanti creazioni della Casa dei quattro anelli. Tra gli appuntamenti più rilevanti – in cui saranno omaggiati personaggi e vetture che hanno fatto la storia del marchio di Ingolstadt – segnaliamo innanzitutto Techno Classica, consueta fiera tedesca dedicata al motorismo d’epoca che quest’anno si svolgerà dal 21 al 25 marzo. Qui i visitatori – ne sono attesi oltre 185.000 – assisteranno ai festeggiamenti per i cinquant’anni dell’Audi 100, prodotta dal 1968 al 1984. A Essen, lo stand dell’Audi ne esporrà tre versioni speciali. Ad affiancarle saranno due icone dell’automobilismo sportivo internazionale: l’Auto Union Type D che vinse i gran premi di Italia e Inghilterra (ottant’anni fa) e l’Audi 200 quattro che trionfò, trent’anni fa, nelle American TransAm series. Dal 3 al 5 agosto, poi, al Castello di...
Redazione Ruoteclassiche
Aste / News
20 febbraio 2018

Bonhams, all'asta l'inglese più costosa di sempre

Conosciuta come "2 VEV", questa Aston Martin DB4GT Zagato è una delle 19 costruite nell'atelier del Carrozziere milanese e una delle tre allestite nella configurazione ultraleggera DP209. Come se non bastasse, è stata guidata dall'ex pilota di Formula 1 Jim Clark e appartiene da quasi cinquant'anni alla stessa famiglia: caratteristiche che rendono unico un modello già di per sé molto raro. L'esemplare in questione, eterno rivale delle Ferrari 250 GT SWB e Berlinetta, vanta anche un passato alla 24 Ore di Le Mans. Una vettura da corsa che coniuga il meglio dell'ingegneria britannica dell'epoca con la tradizione centenaria della carrozzeria italiana; un'opportunità unica per i collezionisti che prenderanno parte all'incanto di Bonhams e che lotteranno per aggiudicarsela. La prestigiosa Casa d'aste britannica l'ha inserita nel catalogo della vendita del prossimo 13 luglio, che si terrà in occasione del Goodwood Festival of Speed. Gli esperti non hanno ancora annunciato una stima ufficiale del lotto, ma è praticamente sicuro che il prezzo di aggiudicazione di questa Aston Martin risulterà il più alto...
Redazione Ruoteclassiche
Eventi / News
03 luglio 2017

Goodwood Festival of Speed, festa di prestazioni

La più veloce è stata la Jaguar XJR-12, guidata da un pilota di grande esperienza come Justin Law, che la "hill climb" di Goodwood la conosce bene. Il tempo che ha realizzato ieri sera agli shootout, i giri di finale, durante l'ultima giornata del Festival of Speed 2017, è impressionante: 46,13 secondi. Il tutto scalzando per poco Jeremy Smith, l'uomo della belva Penske PC 23, nel classico percorso di quasi 2 km in salita che ha visto sfidarsi, come ogni anno, i migliori piloti del mondo. Come Nico Rosberg che, presente per la prima volta al Festival in veste di campione del mondo di Formula 1, ha confidato di essere emozionantissimo nonostante sia ormai un habitué della kermesse. Le categorie di questa venticinquesima edizione, riunite nel tema di "Peaks of Performance, Motorsport's game changers", erano da brivido: auto da Gran Premio anni Trenta, da rally Gruppo B, a effetto suolo e con motore turbo compresso. L'Italia ha partecipato con due...
Redazione Ruoteclassiche
Eventi / News
23 giugno 2016

Goodwood Festival of Speed, cosa c'è da vedere

Ventiquattresima edizione del Festival dell'auto per eccellenza all'insegna dei 100 anni Bmw, dei 50 anni Miura, dei 110 anni Lancia, dei 120 anni del Locomotives on Highways Act e di numerose altre ricorrenze. Ecco in linea di massima cosa riserva quest'anno l'appuntamento più seguito dagli appassionati di auto storiche e moderne. È iniziato con un temporale degno della furia di Giove la 24ma edizione del Goodwood Festival of Speed, uno degli appuntamenti annuali da non perdere, se non l’appuntamento per eccellenza del calendario delle manifestazioni per auto storiche e non solo. Da qualche anno infatti il Goodwood FOS richiama anche gli appassionati di auto moderne e le stesse Case automobilistiche (ne sono presenti ufficialmente 31) hanno eletto questo appuntamento come palcoscenico privilegiato per la presentazione delle ultime novità e delle concept più estreme. Il Festival si svolgerà fino a domenica 26 giugno e quest’anno avrà come tema conduttore i 100 anni della Bmw. Alla Casa bavarese è dedicata non a caso...
Redazione Ruoteclassiche
Eventi / News
27 novembre 2015

Goodwood 2016: svelato il programma

Rivelato il tema conduttore del prossimo Festival of Speed di Goodwood, la manifestazione di auto d’epoca più famosa e più seguita n assoluto al mondo che si terrà dal 23 al 26 giugno prossimi. Nel 2016, sotto il titolo di “Full Throttle - The Pursuit of Power Endless” (che si potrebbe tradurre in A tutto gas – la ricerca continua della potenza) si celebreranno le più potenti e spettacolari auto da competizione nella storia dello sport automobilistico e i piloti che hanno saputo domarle. Questo il tema centrale, al quale si aggiungeranno una serie di celebrazioni che andranno dai 100 anni della 500 Miglia di Indianapolis, ai 50 anni delle ai prototipi ultrapotenti delle gare Can-Am, e al 40° anniversario del campionato mondiale di F1 conquistato da James Hunt nel 1976. Pochi mesi più tardi, dal 9 all’11 settembre, il Goodwood Revival renderà omaggio invece al leggendario pilota e costruttore australiano Sir Jack Brabham nel 50 ° anniversario del suo...
Redazione Ruoteclassiche
Auto / News
08 luglio 2015

60 anni di Alpine: la storia

Sono molti gli anniversari che si festeggiano nel 2015 e uno di questi riguarda una delle più note Case sportive francesi: la Alpine. Nel 2015 corrono infatti i sessant’anni dalla nascita di questo marchio, celebrato anche pochi giorni fa a Goodwood, dove la show-car Alpine Celebration è stata protagonista dell’esposizione dei modelli del passato di questa Casa. La storia della Alpine inizia in pratica il 17 maggio 1922, ovvero con la nascita di Jean, primogenito di Émile Rédélé, concessionario Renault a Dieppe e già meccanico ufficiale Renault all'inizio del secolo. E’ Jean che darà vita al mito mito. Dopo la laurea in economia, Jean si fa notare subito dalla Direzione Generale di Renault per le idee commerciali innovative che propone. Assumendo la direzione dell'azienda del padre diventa, a soli 24 anni, il più giovane concessionario di Francia. Jean crede soprattutto nelle corse («la corsa è il miglior banco di prova per i modelli di serie e la vittoria il miglior...
Redazione Ruoteclassiche
Eventi / News
29 giugno 2015

Goodwood, la festa a casa di Lord March

Un salone dell’auto o una grande festa dei motori, di oggi e, soprattutto, di ieri? L’uno e l’altro: è sempre più un mix di entrambi gli elementi, il Festival of Speed (25-28 giugno) organizzato ogni anno all’inizio dell’estate da Lord March nella sua tenuta di Goodwood. Perché “business is business”, quindi la presenza delle case costruttrici, che espongono i loro modelli più recenti quando non qualche piccola novità, è diventata un elemento indispensabile per un evento di portata sempre maggiore. Ma, al tempo stesso, le radici non si rinnegano e lo spirito di una festa del motorsport, nell’accezione più british del termine resta più vivo che mai. Al punto che chi non fosse interessato a dare un’occhiata all’ultima versione della Ford Focus ipervitaminizzata (la RS da 350 CV), può serenamente ignorare questo come altri stand “ufficiali” e trascorrere gran parte del suo tempo nei paddock delle vetture da competizione. Dove c’è l’imbarazzo della scelta, visto che si spazia dai modelli...
Redazione Ruoteclassiche
Carica altri articoli