Al Mauto il docufilm sui 100 anni di Moto Guzzi - Ruoteclassiche
News
10 December 2021 | di Giancarlo Gnepo Kla

Il coraggio di andare oltre: il docufilm per il centenario di Moto Guzzi al Mauto di Torino

Approda al Mauto di Torino (Museo Nazionale dell’Automobile) il documentario indipendente realizzato per celebrare il primo secolo della Moto Guzzi. La proiezione è prevista per le ore 15.00 di sabato 15 dicembre. Non mancate!

L’evento, in programma domani pomeriggio, è stato organizzato in collaborazione con il Veteran Car Club di Torino e rientra nel fitto calendario che, negli ultimi mesi, ha portato il docufilm in diversi cinema e piazze d’Italia: un progetto reso possibile grazie all’adesione di numerosi club di auto e moto storiche.
La proiezione torinese si aggiunge a quella più recente di Palermo e alla prossima, in programma lunedì 13 dicembre al Cinema Sivori di Genova. Si giunge così alla conclusione di un anno in cui, nonostante l’emergenza sanitaria, non sono mancate le occasioni per celebrare il centenario dell’Aquila di Mandello del Lario. Ma, “Il coraggio di andare oltre” proseguirà il suo viaggio anche nell’anno a venire, per far rivivere a tutti gli appassionati del marchio una delle storie motoristiche (e non solo) più belle di sempre.

La storia d’Italia su due ruote. Parlare di Moto Guzzi, infatti, significa ripercorrere un secolo della storia d’Italia: quello di Giorgio Parodi, Carlo Guzzi e Giovanni Ravelli è un sogno divenuto progetto, consacrato con un successo dalla portata globale. A cento anni dallo storico sodalizio che dette vita all’amatissimo marchio motociclistico, Moto Guzzi è una realtà nel cuore di tutti. E, il suono inconfondibile dei suoi motori giunge oggi come la metafora immanente di chi ha sempre guardato al futuro, animato dal desiderio di innovare. Non senza un pizzico di follia.

Un simbolo di resilienza. Proprio da qui parte il docufilm nato dall’idea di Massimo Zavaglia e Bruno Nava, scritto da Laura Motta, con la regia di Maurizio Pavone e la fotografia di Valerio Lamberti ed è stato prodotto da Marida Galliani (Produttore Esecutivo). Il documentario è stato realizzato, con non poche difficoltà, nel 2020 da Alboran (casa di produzione e agenzia di comunicazione) in piena emergenza sanitaria, con il patrocinio del Comune di Milano. Una storia, quella della pellicola che, per ironia della sorte, rievoca la stessa intraprendenza e la stessa determinazione dei fondatori di Moto Guzzi.

Senza scopo di lucro. “Il coraggio di andare oltre” è un progetto artistico senza scopo di lucro e senza pubblicità: i protagonisti hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro competenze a titolo del tutto gratuito. Inoltre, gli eventuali proventi derivanti dalla proiezione e distribuzione del film saranno devoluti in beneficenza all’Associazione “Le Vele” Onlus di Pioltello (MI).

Informazioni utili. Ingresso ad offerta libera con prenotazione obbligatoria al numero 3283978537 o all’indirizzo stefano.cerri@vcct.it
Dopo la proiezione, per chi lo desidera, sarà possibile visitare il Museo.

Condividi
COMMENTI