Auto
09 July 2009 | di Redazione Ruoteclassiche

IL MEGLIO DI BUGATTI

Se in occasione del centenario della Casa, fondata a Molsheim (Francia) nel 1909, si organizzasse una mostra delle sue automobili più significative, ecco quelle che sceglieremmo. Nessuna di esse è alla portata di un comune mortale, ma la loro storia e la loro bellezza sono patrimonio di tutti gli appassionati, in particolare di noi italiani, perché lui, il fondatore, nacque a Milano nel 1881 e qui mosse i suoi primi passi fra i motori.

In un articolo di 10 pagine le più belle Bugatti di sempre, "commentate" sulla base di quattro parametri: rarità, reperibilità dei ricambi, fascino, costi di gestione. E gli esemplari aggiudicati ai prezzi più alti nelle maggiori aste internazionali...

TAGS bugatti
Condividi
COMMENTI