IL POSTALE SVIZZERO - Ruoteclassiche
Auto
03 August 2011 | di Redazione Ruoteclassiche

IL POSTALE SVIZZERO

Un ricco commerciante di Friburgo visitando il Salone di Ginevra del 1935 rimase folgorato da una roadster nera allestita dal carrozziere Worbluafen (di Berna). Ne ordinò subito una identica, ma gialla come il corriere delle Poste elvetiche. Il motore è un 8 cilindri in linea di 3257 cm3 da 135 CV a 4500 giri/min, capace di raggiungere i 150 km/h.

L'allestimento costò 4000 franchi svizzeri, somma che comprendeva anche due giacche in Pecari, un cestino da picnic e due paia di occhialoni.

Nel 2005, terminato un restauro durato 18 mesi, la vettura arrivò seconda di classe al concorso d'eleganza di Pebble Beach (Usa)...

Motore Anteriore, longitudinale 8 cilindri in linea - Alesaggio 72 mm - Corsa 100 mm - Cilindrata 3257 cm³ - Ordine di accensione 1-6-2-5-8-3-7-4 - Potenza 135 CV a 4500 giri/min - 2 valvole per cilindro, inclinate di 90° - Distribuzione a due alberi a camme in tsta comandati a cascata di ingranaggi - Carburatore monocorpo Strombert "UUR-2" - Lubrificazione a carter umido - Raffreddamento a liquido.
Trasmissione Trazione posteriore - Cambio a 4 marce - Frizione monodisco - Rapporto al ponte 12:50 - Pneumatici 5.50 x 18 - Cerchi a raggi Rudge 18".
Corpo vettura Telaio in acciaio a longheroni con traverse di sezione ridotta - Sospensioni anteriori ad assale rigido tubolare, balestre semiellittiche, ammortizzatori Hartford a frizione; Sospensioni posteriori a ponte rigido, balestre a ¼ d'ellisse rovesciate, ammortizzatori Hartford a frizione. Freni a tamburo, con comando a cavo.
Dimensioni e peso Passo 3302 mm - Carreggiata anteriore/posteriore 1349 mm - Peso 1150 kg.
Prestazioni Velocità circa 150 km/h.

TAGS bugatti
Condividi

Bacheca

COMMENTI