In vendita la prima F1 di Ayrton Senna - Ruoteclassiche
Auto / News / Personaggi
29 April 2015 | di Redazione Ruoteclassiche

In vendita la prima F1 di Ayrton Senna

“Qui si parla francese ed è meglio che abbia vinto un francese” disse amareggiato un giovanissimo Ayrton Senna dopo che la direzione di gara decise la sospensione del GP di Monaco del 1964 al 31° giro, causa diluvio (guarda il video).

Senna arrivò secondo per pochi metri dietro Alain Prost che, sbracciandosi, aveva chiesto la sospensione della gara. Il pilota francese fu accontentato e Senna vide svanire la sua probabile prima vittoria in F1. Partito dalla tredicesima posizione il pilota brasiliano era riuscito a superare tutti i big (Lauda, ​​Mansell, Piquet, Arnoux, Tambay, e Rosberg, solo per citarne alcuni) e a insidiare la prima posizione di Alain Prost.

Tutto questo alla guida di una Toleman-Hart TG184-2, con la quale superò McLaren, Ferrari, Lotus, Renault, Williams, Brabham e Ligier. La stessa vettura che attualmente è in vendita presso il Salone londinese Prindiville, specializzato in auto di prestigio, al prezzo di 1.000.000 di sterline, pari a circa 1.396.000 euro al cambio attuale.

Una cifra non indifferente ma sicuramente adeguata al valore storico della vettura. Così almeno sostengono i titolari del Prindiville che, assicurano, è in condizioni eccezionali, con una storia documentatissima e con la livrea che aveva quel 3 giungo 1984 a Monaco. La vettura era già stata messa in vendita da altri soggetti lo scorso dicembre ma senza risultati (leggi l'articolo). Chi oggi fosse interessato può contattare il Salone Prindiville www.prindiville.co.uk.

Condividi

Bacheca

COMMENTI