La AMG compie 55 anni - Ruoteclassiche
News
06 July 2022 | di Fulvio Zucco

La AMG compie 55 anni

Hans Werner Aufrecht e Erhard Melcher, i due fondatori dell’AMG di Affalterbach, Germania, hanno scritto pagine memorabili in oltre mezzo secolo di storia della loro azienda.

Oggi la AMG è una realtà che occupa oltre 2000 dipendenti altamente specializzati, con un proprio reparto di costruzione dei motori. L’attuale campagna pubblicitaria che indica il futuro di Mercedes-AMG, utilizzando lo slogan “55 anni, cambiamo il gioco”, tanto per rendere chiara la direzione che anche AMG imboccherà, resterà su tutti i media utilizzati dall’azienda fino a fine luglio.

Molti modelli AMG hanno segnato profondi cambiamenti e una continua evoluzione dell’azienda nel corso dei suoi 55 anni, a partire dalla 300 SEL 6.9 per arrivare alla 300 E 5.6 chiamata “The hammer”, il martello, e poi alla CLK DTM fino alla SLS AMG Electric Drive. La AMG One odierna trasferisce la tecnologia ibrida della Formula 1 alla strada, combinando una potenza di 1063 CV a un consumo di carburante di 8,7 litri/100 km, grazie a un motore a combustione e quattro elettrici, stabilendo nuovi record di performance.

“AMG ha continuato a reinventarsi per tutti questi 55 anni e oggi in azienda si respira un clima di deciso ottimismo puntando verso la svolta elettrica, lo stesso ottimismo dei tempi dei due fondatori. E come è sempre stato i nostri obiettivi sono estremamente ambiziosi. D’altronde possiamo contare sulle migliori maestranze” afferma Philipp Schiemer, chairman of the board of management di Mercedes-AMG GmbH.

La ricorrenza viene celebrata anche tramite una mostra dedicata ad AMG presso il museo Mercedes e un’esposizione temporanea nell’AMG Private Lounge di Affalterbach. Creato anche un episodio speciale dedicato all’anniversario sul canale Inside AMG di YouTube.

Condividi
COMMENTI