News
20 November 2019 | di Andrea Zaliani

La Fiat 600 Multipla in esposizione a Londra

La 600 Multipla sarà una delle protagoniste indiscusse alla mostra "Cars: Accelerating the Modern World" che si terrà al V&A museum di Londra, dal 23 novembre fino al 19 aprile 2020

L’impatto dell’automobile sulla società moderna, considerata come un vero e proprio acceleratore sociale ed economico per tutto il corso del XX secolo, sarà il tema cardine della manifestazione. L’obiettivo della retrospettiva, infatti, è quello di celebrare le automobili che per design, innovazione e impatto sociale hanno letteralmente cambiato il mondo negli ultimi 130 anni. Suddivisa in tre macro-sezioni accoglierà oltre 250 oggetti e 15 vetture, tra cui il primo modello di automobile, un prototipo di auto volante e la Fiat 600 Multipla.

L’auto amica di tutti. Presentata per la prima volta in pubblico in occasione del Salone di Bruxelles del 1956, la Fiat 600 Multipla si è distinta, da subito, per una linea inedita e un notevole spazio interno. Con i sedili disposti su tre file, in grado di ospitare comodamente sei persone oppure, con quattro sedili ribaltati, offrire un ampio piano di carico. Per la sua versatilità e l’elevato comfort, la Multipla diventerà la beniamina dei tassisti e delle famiglie italiane per molti anni.

Una collezione esclusiva. L'auto esposta a Londra appartiene alla collezione FCA Heritage, ed è normalmente in mostra presso il Centro Storico Fiat di Torino. In occasione del 120° anno di vita del marchio, la divisione dedicata ai modelli storiciha organizzato numerose attività per celebrare il brand. Tra queste la partecipazione della Fiat 3½ HP del 1899, di proprietà di FCA UK Ltd e in mostra permanente presso il National Motor Museum di Beaulieu, alla “London to Brighton Veteran Car Run”.

Condividi
COMMENTI