Auto
23 December 2009 | di Redazione Ruoteclassiche

LA PRIMA E L’UNICA

Mario Sozzi aveva 39 anni quando, nel 1968, comprò la sua Lancia "Fulvia GT" da un concessionario di Piacenza: 1.550.000 lire in contanti, tutti i suoi risparmi. E non l'ha più cambiata.

Ha percorso 240.000 chilometri senza revisionare il motore, eppure da giovane non la "risparmiava", come quella volta che superò una grossa Mercedes. "Va che è un piacere - ci spiega -, in montagna come in autostrada. Quando non c'erano i limiti, la spingevo sempre a tavoletta".

E ancora: "provo sempre piacere quando la guido. I miei figli vorrebbero portarla ai raduni, ma non la cedo. Ne sono geloso". Ha compiuto i suoi primi 100.000 km negli anni Settanta, oggi ne ha totalizzati ben 140.000 di più...

TAGS Lancia
Condividi
COMMENTI