News / Regolarità
10 febbraio 2005 | di Redazione Ruoteclassiche

LA SECONDA È BUONA

Saltato l'appuntamento estivo per impraticabilità delle strade, la cronoscalata si è svolta a ottobre. Unico assente, Giorgio Croce, il presidente del gruppo organizzatore, bloccato in ospedale. Proprio lui che non era mai mancato.

Il successo è andato a Uberto Bonucci, che mette il suo sigillo per l'undicesima volta nella stagione. Alle sue spalle Massimo Guerra, Porsche "911 RSR", a 25"5, poi Renato Moreale su Porsche "911 S". Piergiorgio Furlanetto, in arte "Kabibo", su De Tomaso "Pantera" (nella foto), è settimo assoluto.

Condividi
COMMENTI