Auto
26 May 2011 | di Redazione Ruoteclassiche

L’AMORE È CIECO

Come si possa desiderare la meno attraente di tutte le Alfa, a molti può risultare difficile da capire. Ma forse, se la guidassero, si ricrederebbero: è silenziosa, consuma poco e sta in strada. La "TI" è pure molto briosa.

Dal 1984 al 1987 la versione a tre porte venne prodotta in 5489 unità. I 170 si raggiungono in quarta; la quinta, di riposo, consente una velocità di poco inferiore.

Motore Anteriore, longitudinale 4 cilindri contrapposti - Alesaggio 80 mm - Corsa 67,20 mm - Cilindrata 1351 cm³ - Rapporto di compressione 9,7:1 - Potenza 86 CV DIN a 400 giri/min - Valvole in testa - Distribuzione ad un albero a camme in testa per bancata - Due carburatori doppio corpo Dellorto "DRLA 36D" oppure Weber " 32 DIR 61/100" - Lubrificazione forzata 4,1 litri - Raffreddamento a liquido - Impianto elettrico 12 V, batteria 45 Ah.
Trasmissione Trazione anteriore - Cambio a 5 marce - Leva di comando centrale - Frizione monodisco a secco - Pneumatici 165/70 SR13 (optional 175/70 SR13) - Cerchi in acciaio.
Corpo vettura Berlina 3 porte, 5 posti - Scocca portante - Sospensioni anteriori a ruote indipendenti, scherma McPherson - Sospensioni posteriori a ruote indipendenti, molle elicoidali - Ammortizzatori idraulici - Freni anteriori a disco, posteriori a tamburo, servofreno - Strerzo a cremagliera - Serbatoio carburante 50 litri.
Dimensioni e peso Passo 2416 mm - Carreggiata anteriore 1392 mm - Carreggiata posteriore 1396 mm - Lunghezza 4000 mm - Larghezza 1651 mm - Altezza 1367 mm - Peso in ordine di marcia 850 kg.
Prestazioni Velocità 170 km/h - Accelerazione 0-100 km/h in 9,9 secondi - Consumo medio 8,55 l/100 km.

TAGS Alfa Romeo
Condividi
COMMENTI