Auto / News
28 novembre 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Land Rover: un video-selfie per i 25 anni della Discovery

Per festeggiare 25 anni di produzione della Discovery, la Land Rover ha deciso di lasciare che fossero direttamente i gli automobilisti a raccontare cosa significa guidare una Discovery.

Così oltre 1.000 proprietari da 36 Paesi hanno raccolto direttamente sul campo la loro esperienza al volante del fuoristrada inglese. I loro filmati, girati durante le loro mille avventure, sono stati inviati direttamente al quartier generale (alcune riprese sono del 1989, anno di lancio del Discovery). Tutti i contributi hanno così prodotto un vasto materiale (oltre 100 ore di girato), che Land Rover ha visionato e valutato.

Ne è risultato un affascinante cortometraggio realizzato grazie a 70 proprietari, per un totale di oltre 24 nazioni rappresentate. I “devoti” del Discovery hanno così dimostrato, direttamente sul campo, le qualità di questo modello grazie alla testimonianza diretta: neve, deserto, fango, pendii scoscesi e guadi.

Le Land Rover Discovery sono state filmate nelle condizioni più diverse in tutti gli angoli del Pianeta: dal percorso per recarsi al lavoro alle sei di mattina durante una tormenta di neve, alle distese desertiche dello Zimbawe o della penisola arabica, alle mulattiere degli altipiani della Mongolia, fini agli insidiosi percorsi delle foreste del Borneo, delle lande desertiche dell’Islanda e della Siberia, o anche, semplicemente, un pomeriggio di festa con un esercito di bambini o un matrimonio.

Su tutto emerge il valore dell”esperienza” con il Discovery: un “viaggio” con un compagno fedele che ti porta verso il tuo obbiettivo.

Condividi
COMMENTI