Allegati
02 maggio 2019 | di Redazione Ruoteclassiche

Le mitiche fuoriserie con Ruoteclassiche di maggio

Arriva in edicola il quarto volume de "Le mitiche", dedicato alle fuoriserie e ai prototipi che hanno fatto la storia dell'auto.

È dedicato agli esercizi di stile (e di ingegneria) più arditi e insoliti il quarto volume della collana “Le mitiche”, disponibile in allegato a Ruoteclassiche di maggio.

Uniche ed esclusive. Testimonianza dell'impegno delle Case nel proporre soluzioni inedite e talvolta sconvolgenti. Biglietto da visita ideale per i carrozzieri più rinomati, che attraverso le forme di questi modelli hanno mostrato il loro bagaglio di competenze tecniche e artistiche. Le mitiche fuoriserie che vi raccontiamo nel quarto numero della nostra collana sono questo e molto di più.

Status symbol. Sono state le star dei grandi saloni internazionali, le regine dei più prestigiosi concorsi d'eleganza, le compagne perfette dell'élite dei super ricchi, che le esibivano nelle occasioni mondane come trofei del loro successo economico e professionale.

Belle e (im)possibili. Ma sono state anche un banco di prova unico e prezioso, un laboratorio dove sperimentare idee e soluzioni svincolate da ogni logica di produzione. E, proprio per questo, hanno saputo restituire a intere generazioni di automobilisti il brivido e le emozioni tipiche dei sogni impossibili.

Volti noti e meno noti. Nel fascicolo, potrete (ri)ammirare tutte le più significative vetture della categoria. Alcune vi saranno familiari (Alfa Romeo Disco Volante e 33 Stradale, Ferrari Modulo), altre vi accompagneranno all'interno di storie di uomini e macchine decisamente meno conosciute da questa parte dell'Oceano (Chrysler Turbine e Streamline X Ghia, solo per citarne un paio).

Buona lettura!

Condividi
COMMENTI