Auto
22 settembre 2003 | di Redazione Ruoteclassiche

LE PREFERITE DA FITTIPALDI

Ecco una nuova serie di quattro vetture Doc che, grazie alla legge che esenta le vetture trentennali dal pagamento della tassa di possesso, diventano di grande attualità nel mondo del collezionismo per il loro vantaggio fiscale, oltre che per la loro qualità e le buone specifiche sportive. Parola di Emerson Fittipaldi!

Il grande campione automobilistico brasiliano testò per "Quattroruote" le quattro protagoniste del nostro servizio quando erano auto di grido.Stiamo parlando della Mercedes "450 SLC", della Alfa Romeo"Alfetta GT", della Fiat "124 Abarth Rally" e della Maserati "Khamsin".

Il giudizio di Fittipaldi fu positivo tanto che possiamo tranquillamente riproporlo come attuale perché confortato anche da quello, altrettanto entusiasta, di molti collezionisti.

Già da tempo infatti questi quattro modelli suscitano un crescente interesse per le loro indiscusse componenti emozionali. Diverse le loro valenze, diverse anche le quotazioni (da 2000 a 26.000 euro), ma tutti rappresentano qualcosa di importante nella storia dell'automobile.

Per loro dunque, non un "promemoria", ma un "benvenuto", ora che, a tutti gli effetti, sono diventate, anche per legge, vetture di particolare interesse storico. Solo per l'"Alfetta GT" dovremo aspettare ancora qualche mese.

TAGS fiat
Condividi
COMMENTI