Auto / Eventi / News
08 settembre 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

“Mark 2” customizzata Callum, sarà piccola serie!

È bastata una sola settimana perché si decidesse di produrla in piccola serie, sostenuti dall'inatteso entusiasmo del pubblico. Stiamo parlando della Jaguar "Mark 2" customizzata da Ian Callum, Director of Design di Jaguar Cars, e mostrata per la prima volta nel corso dell'inagurazione della nuova officina di Classic Motor Cars Limited (CMC), una delle più grandi aziende inglesi specializzate nel restauro di vetture storiche.

L'auto, che ha avuto il suo primo vero bagno di folla dal 3 al 5 settembre a Londra durante Salon Privé, si avvale di una serie di migliorie estetiche e tecniche che la rendono un singolare ibrido tra una "storica" e una vettura customizzata (per i dettagli rimandiamo all'articolo che avevamo pubblicato appena dopo la sua apparizione).

Ian Callum aveva "rivisitato" il modello secondo il proprio gusto personale, con l'intenzione di farne un uso strettamente privato. CMC ha portato a termine il lavoro con tale maestria da lasciare di stucco gli appassionati, tanto che l'azienda britannica è stata sommersa da telefonate provenienti da mezzo mondo di persone che chiedevano come potessero acquistarne un esemplare uguale e ha deciso di metterne in produzione un piccolo lotto.

In realtà, quante non è stato comunicato. Il prezzo comunque dovrebbe essere compreso tra le 350 mila e le 375 mila sterline (440.000-470.000 euro) e offrirebbe anche ampia disponibilità di personalizzazione nel colore della carrozzeria e degli allestimenti interni.

Condividi
COMMENTI