Auto
29 maggio 2009 | di Redazione Ruoteclassiche

MIRACOLO IN PIAZZA

La Casa italiana annuncia al mondo la prodigiosa "rimonta" dell'economia nazionale lanciando, niente di meno, che una sei cilindri.

Per la prima volta la variante giardinetta assume i connotati di vettura di lusso. Sei posti, vernice bicolore e una raffinata ricerca stilistica, che però non si cura del CX.

In un dossier di 12 pagine, i cinquant'anni della "1800" e della "2100", che fanno il loro debutto ufficiale al Salone di Ginevra del 1959: poi, arrivano la "2300" e la "1500 L"...

TAGS fiat
Condividi
COMMENTI