Regolarità
28 May 2019 | di Redazione Ruoteclassiche

Mitteleuropean Race, la 4ᵃ edizione è alle porte

Meno tre giorni al via di quello che nel novero delle gare di regolarità per auto storiche si sta confermando come uno degli appuntamenti preferiti da driver e appassionati, la Mitteleuropean Race.

La corsa triestina, giunta alla sua quarta edizione, si disputerà dal 31 maggio al 2 giugno. Il sipario si aprirà alle 14.00 di venerdì 31 maggio al Golf Club di Grado, dove si svolgeranno le verifiche tecniche delle vetture che prenderanno parte alla gara.

La notte prima della partenza. Ultimate le formalità del pre-gara, gli equipaggi saranno ospiti del Rotary Club FVG, che ha organizzato uno speciale dinner party nella giornata inaugurale della manifestazione. Dopo la cena, i concorrenti si dirigeranno in piazza della Borsa, nel centro di Trieste, dove le vetture trascorreranno la notte che precede la partenza.

Sabato 1° giugno. La prima tranche di prove si svolgerà nel tratto che porta da piazza della Borsa (partenza ore 09.00) al Municipio di Grado (arrivo ore 13.00). Dopo una veloce pausa pranzo al ristorante dell’Hotel Fonzari, la carovana ripartirà alle 14.30 per affrontare le prove di Aquileia, Stassoldo, Palmanova, con il rientro a Trieste previsto per le 18.45.

Domenica 2 giugno. La seconda tappa, che partirà alle 08.15 da piazza della Borsa, si snoderà nel suo primo tratto lungo il tracciato della Trieste-Opicina. Seguiranno alcuni passaggi sulle colline del Collio. La giornata di gara terminerà all’Abbazia di Rosazzo, dov’è in programma il pranzo conclusivo e la visita guidata alle cantine vinicole della Tenuta Livio Felluga. Alle 16.00 le auto ripartiranno per fare ritorno all’Hotel Fonzari di Grado, dove si terrà la cerimonia delle premiazioni.

I volti noti in gara. Tra i personaggi in vista nel mondo delle corse, confermata la presenza dell’ex pilota di Formula 1 Arturio Merzario e la partecipazione del due volte iridato Miki Biasion, che nella serata inaugurale della corsa, venerdì 31 maggio, presenterà il suo libro “Rally… Avventura senza tempo”. Trieste ridà il benvenuto anche al collezionista Corrado Lopresto, che prenderà parte alla Mitteleuropean Race a bordo di una delle sue one-off più prestigiose, l’Alfa Romeo 6C 2500 V12 Castagna.

Condividi
COMMENTI