Modellismo: Ford Sierra RS Cosworth, cattiveria pura anni 80 - Ruoteclassiche
Cerca
Quattroruotine
10/07/2024 | di Alberto Bonvicini
Modellismo: Ford Sierra RS Cosworth, cattiveria pura anni 80
La casa IXO, come nel caso di questa icona sportiva, offre sempre più modelli in scala 1:18 a costi contenuti. Si tratta di realizzazioni di buon livello, che aiutano i collezionisti ad ampliare i propri “garage”
10/07/2024 | di Alberto Bonvicini

Catalogabile come “indispensabile” in molte collezioni, questa Ford Sierra RS Cosworth in scala 1:18 della IXO è stata prodotta sia in versione stradale, sia in dozzine di livree racing, essendo stata la vettura molto utilizzata in diversi campionati, dai rally con piloti del calibro di Auriol e Sainz, al DTM, fino alle gare endurance. Sono molti i modelli disponibili, ci si potrebbe riempire una vetrina, ma vediamo come si presenta la riproduzione della versione stradale a tre porte.

Il modello. Da punto di vista stilistico, concorderete con me che siamo di fronte a uno dei “musi” più aggressivi degli anni 80, un modellino quasi “all black”, se si escludono i cerchi grigi (magnifici, marchiati O.Z.). Il vistoso alettone a “pinna”, che troveremo poi anche sulla Escort RS, rende poi la Sierra Cosworth riconoscibile tra mille.

Carrozzeria di metallo. I “tagli” hanno il giusto spessore, sinonimo di una verniciatura non troppo pesante. Buoni i dettagli del paraurti anteriore e gruppi ottici anteriori da “manuale”; la coda è convincente, così come le minigonne laterali (con un andamento tra i più ostici da riprodurre), con pneumatici di ottima qualità. Gradevoli, inoltre, le scritte del modello riportate su entrambi i portatarga.

All’interno. I vetri posteriori scuri di questa speciale versione non aiutano a sbirciare nell’abitacolo, dove domina ancora il “total black”. Davanti, invece, i sedili corsaioli si vedono bene, mentre il cruscotto e la plancia riprendono vagamente le linee squadrate dell’auto, creando una buona continuità.

Prezzo. Attorno ai 70 euro è possibile acquistare questo modello iconico nei negozi specializzati, per poterlo così esporre nella categoria “missili” anni 80. Imperdibile.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Luglio 2024
In copertina su Ruoteclassiche di luglio la Mercedes 710 SS con cui abbiamo partecipato alla 1000 Miglia. I 50 anni della VW Golf e della Scirocco raccontati da Giugiaro, le origini del turbocompressore, il confronto tra la Fiat 600 D Multipla e la sua versione Taxi e un ricordo del progettista Carlo Chiti a cent'anni dalla nascita. Allegato a Ruoteclassiche, l'ultimo volume della collana Icone, dedicato alle supercar, oppure il fascicolo sui 110 anni della Maserati. Ve li consigliamo entrambi
Scopri di più >