Eventi / Notizie
22 giugno 2018 | di Laura Ferriccioli

Museo Lamborghini, in mostra le supercar dei film

Il Museo della Casa del Toro ospita, fino al prossimo 31 ottobre, una rassegna dedicata alle Lamborghini protagoniste sul grande schermo dagli anni Sessanta ai giorni nostri.

Emozioni da film. Si comincia con la Aventador di Batman in “The Dark Knight Rises” del 2012. E poi, rimanendo in tema di supereroi, si prosegue con la Huracán coupé in livrea Grigio Lynx guidata dal britannico Benedict Cumberbatch in “Doctor Strange” (2016). Al Museo Lamborghini di Sant'Agata Bolognese è in scena “Film Emotions”, rassegna che vede protagoniste alcuni tra i bolidi più iconici della casa del Toro che hanno lasciato il segno anche sul grande schermo.

Bolidi da Oscar. Gli esemplari più cult? La LM002, Suv sportiva ante litteram, impegnata in percorsi off road nella pellicola Fast&Furious 4 (2009). Poi, la Jalpa di colore nero opaco di Rocky IV (1985), nella celebre scena di Sylvester Stallone che parla al figlio del mestiere di pugile mentre lucida la carrozzeria. Immancabile, poi, la Miura P400 arancio in omaggio a quella di “The Italian Job” con Michael Caine (1969). Tutt'altra ambientazione per la Countach verde che evoca l'esemplare presente in “The Cannonball Run” (1981), dove la supercar sfreccia per le assolate highways americane che collegano il Connecticut con la California.

Le più sportive. C'è poi, in tema di motorsport, la Lamborghini Gallardo Super Trofeo che compare in “Veloce come il vento” (2016) di Matteo Rovere, con Stefano Accorsi e Matilda de Angelis. E - sempre in tema di cinema italiano - è in mostra anche una Lamborghini 350 GT rossa, prima vettura di serie nella gloriosa storia del marchio bolognese: è quella di “Bar Sport”, del 2011, girato proprio nella città del museo.

La mostra a tema. “Film Emotions”, con un allestimento speciale ispirato alla celebre Walk of Fame di Los Angeles, rimarrà visitabile all'interno della collezione permanente fino al 31 ottobre, tutti i giorni dalle 09,30 alle 19,00. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito della Lamborghini.

Condividi
COMMENTI