Peugeot 504, cinquantenne francese - Ruoteclassiche
Cerca
Auto
24/10/2018 | di Dario Tonani
Peugeot 504, cinquantenne francese
La Peugeot 504 nel 2018 compie cinquant'anni. Ad Auto e Moto d'Epoca di Padova sarà celebrata con un esemplare d'eccezione
24/10/2018 | di Dario Tonani

La Peugeot 504 è una delle berline francesi più apprezzate e vincenti di sempre. Nel 2018 compie cinquant'anni, che ad Auto e Moto d'Epoca di Padova saranno celebrati con un esemplare d'eccezione.

Cinquanta candeline a Padova. Presentata all'apertura del Salone di Parigi il 12 settembre 1968, la Peugeot 504 berlina compie il suo mezzo secolo di vita, oltre a essere stata il primo modello della Casa del Leone a essere eletto Auto dell'Anno, nel 1969. Ad Auto e Moto d'Epoca di Padova sarà esposta una rara versione TI con cambio automatico, aria condizionata, tetto apribile e interni in cuoio e tetto apribile, elemento assai frequente sulla 504. La vettura arriva dall’archivio storico della Casa, direttamente dal Museo di Sochaux, in Francia. È dotata di motore da 1971 cm3 con potenza portata a 170 CV. Ma ci sarà anche un modello in configurazione rally raid, che nel 1975 vinse il durissimo Safari Rally in Africa.

Stile italiano e occhi della Loren. Lo linee della 504 sono una riuscita fusione tra design italiano - di Aldo Brovarone, in forza all'epoca alla Pininfarina - e centro stile interno della Casa, guidato da Paul Bouvot, che propone i fari anteriori trapezoidali, elemento che avrebbe poi caratterizzato il frontale delle Peugeot per alcuni anni. Particolare questo alla base di un simpatico aneddoto: pare, infatti, che quando Sergio Pininfarina li vide per la prima volta abbia esclamato: “Sono gli occhi di Sophia Loren!”. Sta di fatto che il modello diviene un'autentica world car, costruita oltre che per l’Europa, anche per il Nord America e, naturalmente, Sud America e Africa.

Successo travolgente. L’anno successivo, il 1969, la gamma si allarga con le versioni coupé e cabriolet, disegnate e parzialmente prodotte in Italia da Pininfarina prima di essere spedite Oltralpe per ricevere la meccanica. La vettura ottiene un enorme successo commerciale quantificabile in 3.680.439 esemplari venduti, costruiti dal 1968 a giugno 1983, anche se in realtà la produzione prosegue fuori dal Vecchio Continente fino al 2000. Dopo la mitica 205, la 504 rappresenta il secondo più grande successo commerciale nella storia Peugeot: 2.658.514 berline, 650.132 familiari, 370.996 pick-up, 26.472 coupé e 8.185 cabriolet.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Maggio 2024
In copertina sul numero di maggio di Ruoteclassiche un Maggiolino Cabriolet molto particolare. Si tratta di una rarissima versione dotata del kit Okrasa, che la rende davvero molto vivace. Poi il ricordo di Ayrton Senna a 30 anni dalla scomparsa, la Mercedes 190 E 2.3-16, l'Alfa Romeo 6C 2500 Sport carrozzata Turinga, l'intervista al collaudatore delle Lamborghini Valentino Balboni e il Test a test fra due affascinanti coupé come la BMW 3.0 CSL e la Jaguar XJC 4.2
Scopri di più >