News
05 February 2020 | di Giancarlo Gnepo Kla

Polo Storico Lamborghini: Miura SVJ e Linee Certificate a Retromobile

Parigi, 5 febbraio 2020. La kermesse parigina "Retromobile" ospita una specialissima Lamborghini: la Miura SVJ di Hubert Hahne nello stand del Polo Storico Lamborghini.

La SVJ è la versione più rara ed estrema della Miura, è stata prodotta in soli 4 esemplari ispirati alla Lamborghini Jota (esemplare unico realizzato da Bob Wallace, collaudatore ufficiale Lamborghini). Il nome “Jota” si rifà alla j aspirata della lingua spagnola e rimanda all’Allegato J della FIA per l’omologazione delle Vetture da Turismo e Gran Turismo: l’intento di Wallace era infatti portare la Lamborghini Miura SVJ nelle competizioni. A retromobile Paris è possibile ammirare una di queste specialissime Miura presso il Polo Storico Lamborghini.

Inedita. La Miura SVJ esposta nel Polo Storico Lamborghini venne costruita nel 1973 per il pilota tedesco Hubert Hahne, importatore Lamborghini per la Germania Ovest. Telaio numero 4860, questa SVJ era verniciata in nero con interni in pelle bianca. L'auto è stata “aggiornata” nel 1977: riverniciata in color argento metallizzato e rifoderata con rivestimenti in pelle nera, configurazione che mantiene tutt’ora. La SVJ di Hahne è rimasta in Germania fino ai primi anni 2000, quando è stata venduta ad un collezionista giapponese. Da allora la vettura non è stata più mostrata pubblicamente.

Linee Certificate. Dopo lunghe ricerche iniziate con l’analisi della documentazione presente negli archivi Lamborghini e con la collaborazione di fonti e testimonianze esterne, è stato possibile avviare un restauro conservativo presso il Polo Storico Lamborghini. Accanto alla Miura SVJ, è presente un modello realizzato con alcune ricambi che compongono la carrozzeria, parte del motore e le sospensioni della Miura P400 S. Il modello della 400 S presenta il progetto “Linee Certificate” per la produzione e la fornitura di nuove parti di ricambio ( tra cui testate motore e parti della carrozzeria ), che preservano l’autenticità delle vetture d’epoca, consentendo ai collezionisti di utilizzare le loro Lamborghini con maggiore tranquillità.

I tori sulle Dolomiti. Dal 10 al 13 Settembre 2020, il Polo Storico Lamborghini ha in programma un tour dedicato alle Lamborghini d’epoca. L’evento avrà luogo in concomitanza delle celebrazioni per i 50 anni della Jarama e della Urraco ed i 30 anni della Lamborghini Diablo. La partenza è prevista dalla città di Brunico (Bz), da qui i partecipanti saranno impegnati nella guida delle loro Lamborghini storiche lungo un percorso di circa 350 km in Trentino Alto Adige, tra i passi di montagna ed i paesaggi più spettacolari delle Dolomiti.

Heritage. Polo Storico Lamborghini, inaugurato nel 2015, è il dipartimento di Automobili Lamborghini che si occupa di preservare il patrimonio storico e motoristico della Casa di Sant’Agata Bolognese. Il restauro e la certificazione riguarda tutte le vetture Lamborghini prodotte fino al 2001, attività a cui si aggiunge la ricostruzione dei ricambi per le Lamborghini d’epoca. Nel solo 2019 sono stati creati più di 200 codici prodotto, a testimonianza del grande impegno del Polo Storico per la conservazione delle preziose vetture che hanno reso celebre il marchio Lamborghini.

Condividi
COMMENTI