Auto / News
15 novembre 2017 | di Alvise-Marco Seno

Avete una Porsche d’antan? Tenetela d’occhio via Smartphone

Arriva un sistema di sicurezza per il controllo costante - via smartphone - della propria Porsche classica attraverso un sistema di sensoristica. Numerose le funzionalità installate per sapere sempre dove si trova la propria vettura.

Porsche integra il servizio di monitoraggio satellitare via GPS della propria auto anche con riguardo ai modelli classici. Si chiama Porsche Classic Vehicle Tracking System ed è una variante del sistema già disponibile sui modelli della produzione attuale. Consiste nella capacità dell'auto di essere sempre rintracciabile e monitorabile via smartphone attraverso un'applicazione dedicata.

Il sistema si fonda su un pacchetto di sensori applicati in zone sensibili. Questi dialogano con un network di sicurezza in grado di coprire tutta Europa e, da qui, via app, sul proprio dispositivo portatile. Ora il dispositivo può essere montato anche sulle Porsche classiche, dalle 356 (mediante un'estensione dell'impianto elettrico che richiede potenza aggiuntiva) alla favolosa Carrera GT del 2003.

Così spiega Alexander Fabig, responsabile Porsche Classic, a proposito del nuovo servizio: "Con il Porsche Classic Vehicle Tracking System siamo in grado di offrire un sistema di sicurezza completo per le nostre vetture classiche. Il sistema comprenderà anche un allarme a sirena e un sistema di avviso nel caso in cui la batteria venga staccata o l'auto rubata. Se il proprietario confermerà che sta avvenendo qualcosa di strano, le autorità preposte verranno immediatamente avvisate e si procederà a rintracciare l'automobile attraverso i sensori del GPS che ne monitoreranno gli spostamenti. Attraverso un comando wireless, inoltre, renderemo impossibile avviare l'automobile".

Il sistema possiede ulteriori funzionalità:

- Geofence: può essere stabilita un'area geografica all'interno della quale il veicolo può muoversi (parco, confini cittadini, una serie di strade). Ma se questi limiti vengono attraversati, il proprietario viene avvisato immediatamente via smartphone.

- Workshop: tutte le funzionalità del sistema possono essere modificate quando la vettura si trova presso un Centro Porsche per riparazioni o manutenzioni.

- Transport: permette alla vettura di essere trasportata per esigenze di qualsiasi tipo (trasferimenti, eventi) senza che questo produca un'allerta (perché si sta spostando ma non sulle proprie ruote).

Questo dispositivo, naturalmente, può essere installato esclusivamente presso un Centro Porsche o un partner Porsche Classic.

Alvise-Marco Seno

TAGS porsche
Condividi
COMMENTI