Auto / Club / News
16 ottobre 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Porsche Tribute, in Sicilia fino a sabato

È partito ieri, 15 ottobre, dall'autodromo di Pergusa (EN) il Porsche Tribute, la manifestazione con la quale il Raid dell'Etna, la cui diciassettesima edizione si è conclusa il 4 ottobre, intende rendere omaggio ai quarant'anni delle Porsche Turbo. Una cinquantina le auto al via, con equipaggi provenienti da tutta Italia, ma anche dalla Svizzera e dal Principato di Monaco. Tra le sicure presenti, alcune vecchie glorie come una 356 A del 1958, una 356 B S90 Cabrio del 1962, una 911 del 1965, ma anche parecchi modelli recenti: 997, 911 Carrera, una Cayman R e un Boxter S.

Saranno cinque le prove cronometrate di regolarità. Oltre a quella sulla pista di Pergusa, ce ne saranno altre quattro, sulle strade di cronoscalate del passato: la Avola-Avola Antica e la Val d'Anapo-Sortino, previste per oggi; la Linguaglossa-Piano di Provenzana, in programma domani, e la Catania-Etna, che sabato 18 ottobre chiuderà la manifestazione e quindi la classifica.

A conclusione della gara saranno premiati i primi dieci equipaggi classificati e sarà aseegnato il Trofeo Porsche Turbo alla prima vettura Turbo tra le sette presenti: una 930, tre 993 e tre 997 S.

TAGS porsche
Condividi
COMMENTI