Auto d’Epoca in Franciacorta 2023 torna il 10 settembre - Ruoteclassiche
Cerca
Eventi
30/08/2023 | di Roberto Barone
Auto d’Epoca in Franciacorta 2023 torna il 10 settembre
Tutto è pronto per il via della diciottesima edizione del raduno che, come sempre, ha anche un risvolto benefico
30/08/2023 | di Roberto Barone

Si avvicina l'appuntamento con il raduno Auto d'Epoca in Franciacorta, in calendario il 10 settembre 2023. Il programma della diciottesima edizione è in via di definizione, ma c'è da scommettere che non ci saranno grandi stravolgimenti. Il format, infatti, come nel passato mira a coniugare passione per le vetture storiche, divertimento e beneficenza.

Partenza da Chiari. La manifestazione, organizzata in collaborazione con Radio Montorfano, partirà, come da tradizione, dalla storica Villa Mazzotti di Chiari (BS) sorta su disegno dell’architetto torinese Antonio Vandone di Cortemiglia in collaborazione con il collega Alessandro Citterio. Da qui, nel 1927, prese il via la prima Mille Miglia da un’idea del conte Franco Mazzotti.

Vigneti e colline. Il ritrovo è previsto alle ore 8, come anticipato, presso la Villa Mazzotti di Chiari. Dopo caffè di benvenuto, punzonatura e ritiro gadget, si effettuerà un tour alla scoperta della Franciacorta tra vigneti e colline, con degustazione alla cantina Derbusco Cives di Erbusco, visita al museo storico dell'auto di Luzzago e passerella sul lungolago di Iseo. Dopo il pranzo presso il ristorante Pio IX di Erbusco si svolgeranno le premiazioni.

Accurata selezione. Le autovetture classiche che desiderano partecipare ad Auto d'Epoca in Franciacorta saranno selezionate accuratamente per garantire agli appassionati una visione più completa e raffinata possibile del panorama automobilistico mondiale. Anche quest’anno saranno raccolte delle donazioni che saranno destinati a progetti solidali: l'obiettivo è offrire sostegno ai bambini orfani e acquistare una bici speciale per piccoli disabili da donare all'Associazione TeamLife.

Aiuto concreto. Grazie ai fondi raccolti dal 2009 a oggi si è potuto dare aiuto concreto a numerose realtà locali: le Suore Adoratrici di Rivolta D'Adda hanno costruito un villaggio nella missione di Marsassoum, in Senegal, che oggi ospita più di 90 minori; l'Azienda Ospedaliera Mellino Mellini di Chiari ha realizzato un progetto per la prevenzione dei tumori femminili; il comune di Rovato ha messo a disposizione dei voucher lavoro; l'amministrazione comunale di Chiari ha acquistato un defibrillatore. E, ancora, si è dato un sostegno economico alle associazioni Nati per vivere, Nessuno è perfetto e Volontari Alpini di Pronto Soccorso - Bornato Onlus.

Come iscriversi. Per partecipare al raduno è possibile collegarsi al sito dell'evento, all'interno del quale si può scaricare la scheda d'iscrizione, telefonare al numero di telefono 030-7703037 oppure inviare una email all'indirizzo info@radiomontorfano.it.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Luglio 2024
In copertina su Ruoteclassiche di luglio la Mercedes 710 SS con cui abbiamo partecipato alla 1000 Miglia. I 50 anni della VW Golf e della Scirocco raccontati da Giugiaro, le origini del turbocompressore, il confronto tra la Fiat 600 D Multipla e la sua versione Taxi e un ricordo del progettista Carlo Chiti a cent'anni dalla nascita. Allegato a Ruoteclassiche, l'ultimo volume della collana Icone, dedicato alle supercar, oppure il fascicolo sui 110 anni della Maserati. Ve li consigliamo entrambi
Scopri di più >