News / Regolarità
30 settembre 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Raid dell’Etna, il primo giorno

Benvenuti in Sicilia! È Palermo ad accogliere gli oltre 70 equipaggi del Raid dell'Etna: arrivati fin qua via mare, la maggior parte, con Grandi Navi Veloci direttamente da Genova, oppure su strada o in aereo. Come noi, atterrati da Milano per guidare la 911 2.7 RS del 1973 che Porsche Italia ci ha messo a disposizione.

La serata di domenica, passata nella centralissima piazza Verdi, tra il teatro Politeama e il magnifico Palazzo Ferravilla, residenza nobiliare dove assaggiare le prelibatezze della cucina isolana, è stata il preludio di una giornata spettacolare. A ritmarla, i rapidi trasferimenti verso Pergusa e il suo autodromo, un tracciato velocissimo attorno al lago di Enna che ha segnato la prima classifica del Raid, e poi a Siracusa, all'hotel Minareto affacciato sul mare. Tanto da dire delle auto e dei personaggi della gara, tra prototipi McLaren CanAm e gruppi di argentini e brasiliani. Per saperne di più, da non perdere i prossimi appuntamenti sul web. Arrivederci!

Alessandro Giudice, foto di Alessandro Barteletti

Condividi
COMMENTI