Retromobile apre il 1 febbraio - Ruoteclassiche
Eventi
10 January 2023 | di Redazione Ruoteclassiche

Retromobile apre il 1 febbraio

Il salone parigino Retromobile 2023 apre dal primo al 5 febbraio al Paris Expo Porte de Versailles

Retromobile, il tradizionale salone parigino del motorismo storico arrivato nel 2023 all’edizione numero 47, torna dal primo al 5 febbraio forte dei numeri delle passate edizioni. Ovvero 130 mila visitatori, 1.100 vetture storiche tra le più rare, oltre 600 espositori distribuiti su 71 mila metri quadrati

Celebrazioni. Protagonisti di Retromobile, oltre ai visitatori appassionati, Case automobilistiche, importatori, distributori, esperti del restauro, club e associazioni, Case d’aste, commercianti, artisti, stand con automobilia, modellismo, editoria specializzata… Quest’anno numerosi gli appuntamenti per celebrare anniversari di modelli ed eventi, a cominciare dal centenario della 24 Ore di le Mans, con l’esposizione di vetture che hanno preso parte alla gara, incontri, conferenze, video.

Da Asterix alla 911. Tra le numerose iniziative di Retromobile, la presentazione del primo carro mobile: un concept ispirato alla 2CV Citroën che sarà protagonista del film “Asterix & Obelix: Il Regno di Mezzo” (in uscita in Italia dal 2 febbraio 2023). Nato dalla collaborazione fra Citroën e i produttori Pathé, Trésor Films e les Editions Albert René, il carro dei Galli ha sospensioni a forma di pancia di cinghiale, tetto apribile, fari ispirati agli elmi gallici, azionati da lucciole potenziate con la pozione magica, e ruote realizzate con scudi riciclati che incorporano i famosi chevron. Dopo questo ritorno alle origini, grande spazio a una regina tedesca un po' più recente: la Porsche 911 che compie 60 anni.

Le aste. Il 3 febbraio ci sarà l’asta della Casa parigina Artcurial, vendita officiale a Retromobile, con un bel biglietto da visita: la rara Ferrari 250 LM telaio #5901 del 1964, uno di 32 esemplari prodotti. Prezioso anche il lotto di youngtimer Mercedes. RM Sotheby’s ha in programma, proprio il primo febbraio giorno di apertura di Retromobile, un’asta parigina nella nuova, prestigiosa location a Les Salles du Carrousel nel Palazzo del Louvre. In catalogo, supercar passate e presenti. Tra i tanti gioielli milionari d'antan, una Ferrari 275 GTB/4 Scaglietti (1967, stimata oltre tre milioni di euro), una Porsche 904 GTS del 1964, sopra i due milioni, come la Ferrari F40 del 1990 e la vecchietta Bugatti Type 55 Roadster del 1932. E poi Lamborghini Maserati, Bugatti e Alfa Romeo da sogno, come la 6C 2300B Mille Miglia Berlinetta di Touring del 1938 o la Giulia Tubolare Zagato del 1965.

I biglietti. L’accesso a Retromobile 2023 costa 22 euro. Acquistando i bigliettion line entro il 24 gennaio 2023 si ha diritto a una riduzione a 20 euro.

Condividi

Bacheca

COMMENTI