Riaperture dei musei: Ferrari in pole position! - Ruoteclassiche
Cerca
News
18/05/2020 | di Redazione Ruoteclassiche
Riaperture dei musei: Ferrari in pole position!
Con l'ultimo decreto ministeriale a partire da oggi viene consentita la riapertura dei musei: il Museo Ferrari di Maranello e il Museo Enzo Ferrari di Modena sono tra le prime strutture a riaprire i battenti in data odierna.
18/05/2020 | di Redazione Ruoteclassiche

Il 24 febbraio 2020 la regione Emilia-Romagna aveva indetto la chiusura di tutti i poli museali per evitare possibili contagi da Coronavirus. A quasi 3 mesi da questa disposizione, il Museo Ferrari di Maranello e il Museo Enzo Ferrari di Modena oggi sono tra le prime strutture museali a riaprire (finalmente) al pubblico, pronte ad accogliere nuovi visitatori.

La riapertura dei due musei rispetta le indicazioni ministeriali per la prevenzione di contagi e assembramenti, a tutela della salute di visitatori e staff. Le misure operative adottate dal Museo Ferrari di Maranello e dal Museo Enzo Ferrari di Modena sono ispirate al programma “Back on Track” di Ferrari, opportunamente riviste per adeguarsi alle esigenze delle due strutture museali e consentono la visita completa delle mostre “Ferrari at 24 Heures du Mans”, “Hypercars” e “Grand Tour”.

Modalità di accesso. A tutti i visitatori in entrata viene misurata la temperatura con gli appositi termoscanner: nel caso in cui la temperatura del visitatore dovesse essere superiore alla norma non gli sarà consentito l’accesso, ma potrà ripianificare la visita in un secondo momento. L’uso della mascherina è obbligatorio per tutti ad eccezione dei bambini di età inferiore ai 6 anni. Per i visitatori che ne fossero sprovvisti, il museo fornirà delle mascherine a titolo del tutto gratuito.

Un riconoscimento doveroso.
Al fine di agevolare gli ingressi, contingentati, è possibile acquistare i biglietti e prenotare la visita tramite la biglietteria online sui siti Internet del Museo Ferrari a Maranello (Mo) e del Museo Enzo Ferrari a Modena, dove si può indicare la preferenza per fascia oraria della visita. Come segno di gratitudine per l’immane lavoro svolto contro il Coronavirus, gli operatori sanitari avranno accesso a titolo gratuito ai Musei Ferrari per tutto il 2020, mentre è prevista una tariffa agevolata per i loro familiari.

COMMENTI
In edicola
Segui la passione
Maggio 2024
In copertina sul numero di maggio di Ruoteclassiche un Maggiolino Cabriolet molto particolare. Si tratta di una rarissima versione dotata del kit Okrasa, che la rende davvero molto vivace. Poi il ricordo di Ayrton Senna a 30 anni dalla scomparsa, la Mercedes 190 E 2.3-16, l'Alfa Romeo 6C 2500 Sport carrozzata Turinga, l'intervista al collaudatore delle Lamborghini Valentino Balboni e il Test a test fra due affascinanti coupé come la BMW 3.0 CSL e la Jaguar XJC 4.2
Scopri di più >