News
29 novembre 2013 | di Redazione Ruoteclassiche

Ruoteclassiche, ecco la digital edition

Ruoteclassiche approda al formato digitale. Dal 1° novembre la rivista, oltre che in edicola, è anche su PC, Mac, tablet e smartphone. Le pagine da sfogliare saranno le stesse della rivista cartacea, ma con le prossime uscite arricchiremo i contenuti con gallerie di immagini e approfondimenti, in modo da rendere la lettura ancora più completa.

Per ora, in digitale sono disponibili i numeri di Ruoteclassiche da gennaio 2013; presto contiamo di offrirvi le annate passate, per permettervi di leggere, consultare, conservare ovunque e con la massima comodità i vostri articoli preferiti. Prima di acquistare un numero oppure scegliere di abbonarvi (i prezzi li trovate nel box della pagina a fianco), potete sfogliare Ruoteclassiche in modalità “anteprima”, ovvero visualizzare qualche pagina sul vostro tablet o usufruire di una breve navigazione gratuita on line.

La preview vi permetterà di farvi un’idea delle numerose funzioni offerte dalla lettura in digitale. Qualche esempio? Potete cercare una “Regina del passato”, un evento, una marca in tutti i numeri disponibili e decidere di acquistare solo quello che ospita l’articolo più pertinente. Potete salvare gli articoli su cui tornare e ritrovarli agevolmente alla successiva consultazione, e ancora condividere su Facebook, Twitter o via mail i contenuti che vi appassionano di più. L’accessibilità da tutti i dispositivi che utilizzate - fino a un massimo di tre - è il grande vantaggio dell’edizione digitale. Per visitare l’area dedicata alla rivista dal proprio computer basta collegarsi a http://digitaledition.ruoteclassiche.it/, oppure al sito di Ruoteclassiche e cliccare alla voce Digital Edition.

Ovunque decidiate di acquistare la vostra edizione digitale, sarà importante registrarsi, se non lo avete già fatto, ed effettuare il login; in questo modo potremo riconoscervi e consentirvi la piena consultazione da ogni dispositivo, anche dalle app gratuite che potrete scaricare sia su Apple Store che su Google Play. Che acquistiate dal sito, da tablet o da smartphone, sarà semplice passare da un dispositivo all’altro in funzione di dove vi trovate. Per gli abbonati l’edizione digitale è gratuita. Le istruzioni sono sia sul sito sia sulle app. Per saperne di più e per l’acquisto, gli interessati possono andare sul sito Ruoteclassiche e cliccare sul pulsante Ruoteclassiche Digital Edition.

Condividi
COMMENTI