Auto / News / Regolarità
18 settembre 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Secondo Memorial Luigi Rinaldi sul circuito di Brno

Non è bastata la pioggia a fermare gli oltre cinquanta equipaggi che da tutta la Repubblica Ceca, sabato 13 settembre, hanno raggiunto con le loro Alfa Romeo l’impianto di Masaryk, più noto come Circuito di Brno.

L’evento organizzato da Jan Váňa, ex pilota, oggi sessantaseienne, e sua figlia Veronika, segue a distanza di un anno il primo Memorial Luigi Rinaldi, il pilota italiano che perse la vita proprio sul circuito ceco nel 1972 al volante di una GTA. Per ricordarlo i partecipanti hanno fatto un giro sul tracciato storico, dove avvenne il tragico incidente, con una moderna 4C che faceva da apripista. Successivamente le auto hanno raggiunto il paddock, rimanendo in esposizione come contorno alle gare in programma quella giornata.

Condividi
COMMENTI