News
21 March 2021 | di Marco Di Pietro

Si rinnova il Consiglio Direttivo del RIAR

Eletto ieri pomeriggio il nuovo vertice del Registro Italiano Alfa Romeo. Sandro Fontecedro, già vice-presidente del precedente organo dirigente, ha assunto la presidenza in sostituzione di Roberto Giolito.

A causa della pandemia, l’assemblea dei soci del Registro Italiano Alfa Romeo, che per tradizione si riunisce al Museo di Arese nel mese di novembre, era slittata all’anno nuovo, nella speranza che il Covid-19 allentasse la morsa. Purtroppo l’arrivo della “terza ondata” non ha permesso lo svolgimento dell’appuntamento annuale nemmeno in questi primi mesi del 2021. Il Consiglio Direttivo uscente, quindi, ha deciso per un’edizione virtuale dell’assemblea, data l’urgenza di provvedere anche alle elezioni del nuovo organo dirigente, il cui mandato è scaduto a fine 2020.

Elezioni online. Il nuovo Consiglio Direttivo del RIAR, che rimarrà in carica per il triennio 2021-2023, è stato così eletto attraverso una votazione online dei soci presenti virtualmente in assemblea. Nelle votazioni i soci hanno dato un segnale di continuità verso i rappresentanti in carica nel precedente mandato: la nuova squadra al vertice del sodalizio ufficiale del Biscione è molto simile a quella precedente, con cinque Consiglieri confermati e due sole new entry.

Sandro Fontecedro neo-presidente. Roberto Giolito, presidente del RIAR durante la scorsa legislatura, non si è candidato per un altro mandato, a causa degli impegni professionali al vertice di FCA Heritage, ma rimane sempre vicino al sodalizio ufficiale, a testimonianza dell’armonia e della comunanza di intenti tra il brand Alfa Romeo e il RIAR. Al suo posto è stato eletto l’ing. Sandro Fontecedro, ex vice-presidente nel precedente Direttivo. Fontecedro, già dirigente pubblico di massimo livello, con una brillante carriera nei vertici di Enel, è ben noto tra gli Alfisti come grande appassionato e collezionista di Alfa Romeo.

Confermati e nuovi eletti. La squadra di Sandro Fontecedro è composta dai confermati Francesco Bonfanti, Ermanno Keller, Attilio Lorenzi e Daniele Santarelli, cui si aggiungono i neo-eletti Maurizio Farinella e Renato Saglimbeni. La prossima settimana il nuovo Consiglio Direttivo del RIAR si riunirà per l’attribuzione delle cariche e per dare il via alle attività del sodalizio per il 2021.

Condividi
COMMENTI