Aste / Auto / News
02 ottobre 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Super collezione all’asta in Texas, c’è anche una Cobra

Andrà all'asta il 14-15 novembre, a Farmer's Branch (Usa), la super collezione di vetture americane appartenente all'imprenditore texano Sam Pack. In tutto 130 lotti, che spaziano da un camioncino Ford Model TT C-Cab del 1925 a una Chevrolet Monte Carlo SS Nascar del 2006, oggi raccolti nel Pack Automotive Museum.

Il pezzo più pregiato è una Shelby Cobra 289 del 1963, in origine utilizzata come show car nella celebre mostra itinerante "Ford Custom Caravan"; successivamente l'esemplare rimase di proprietà della famiglia Ford, fino a quando fu ceduto a Jaques Passino, direttore della Special Products Division della Casa americana, durante uno dei periodi più esaltanti della storia agonistica della Ford.

Nel 1971, passò nelle mani di Mark Panageotes, appassionato di vetture sportive del New Hampshire, che lo sottopose a un uso particolarmente intenso: circa 5000 miglia l'anno per oltre trent'anni, attraverso 21 stati del Nord America e cinque province del Canada, alle quali si aggiunsero un paio di raid massacranti. Il primo, nel 2003, di andata e ritorno dal New Hampshire alla Nuova Scozia, in Canada; il secondo dal New Hampshire alla Florida e rientro, per un totale di 2500 miglia in nove giorni; niente male per un macchina con cinquant'anni sulle spalle.

Data la percorrenza alle spalle, la vettura è stata sottoposta, a fine anni 2000, a un minuzioso restauro che ha coinvolto la meccanica, la carrozzeria e l'interno. Oggi, completa di due photobook che documentano tutte le fasi dei lavori, va all'incanto per RM Auctions in condizioni pressoché perfette: la stima d'asta si aggira tra i 900 mila e 1,1 milioni di dollari (715.000-872.000 euro).

TAGS ford
Condividi
COMMENTI