TCCT, vendita record per uno dei simulatori di Guida “eClassic” - Ruoteclassiche
News
18 September 2021 | di Redazione Ruoteclassiche

TCCT, vendita record per uno dei simulatori di Guida “eClassic”

L’ultima asta di RM Sotheby’s a St. Moritz, ha visto la vendita, a un prezzo da capogiro, di Pininfarina Leggenda: uno dei preziosi simulatori di guida lanciati con il programma TCCT eClassic.

Lo scorso anno, TCCT (The Classic Car Trust) con eClassic ha presentato un’interessante linea di simulatori di guida per il mondo del collezionismo. Destinati ad un pubblico d’élite, queste unità di gioco composte da volante, pedaliera e scocca squisitamente artigianali, si spingono ben oltre il mero aspetto ludico sintetizzando la passione per l’auto storica e il design d’eccellenza.
Realizzati con il contributo di due istituzioni dello stile italiano, Pininfarina e Zagato, si configurano come complementi d’arredo, confezionati con la qualità e l’eleganza tipiche degli oggetti d’alta manifattura. I simulatori eClassic offrono una vasta gamma di funzionalità legate alla guida virtuale e all’ingresso in una comunità di appassionati con gli stessi interessi automobilistici. Un ritorno allo spirito delle gloriose “Scuderie” del passato ma utilizzando tutte le opportunità offerte dal mondo digitale e dalle più recenti tecnologie.

Venduto! Con un cartellino di 192.000 Franchi Svizzeri (175.000€), il successo di "Pininfarina Leggenda" è stato ben superiore alla stima massima fatta da RM Sotheby’s, la riprova dell’interesse da parte del mondo heritage per questo progetto d’avanguardia per vivere la passione per il motorismo senza spostarsi da casa. Dopo una “battaglia” tra diversi offerenti, il simulatore è stato venduto, accompagnato da un lungo applauso dopo che il martello del banditore ha battuto la conclusione dell’affare.

Esperienze e passione. L’appartenenza a "The e Classic Club” è l’elemento chiave dell’intero programma eClassic: i soci, collegati tra loro con un’app intuitiva e funzionale, oltre a guidare auto leggendarie (assolutamente realistiche nelle fattezze e nella risposta ai comandi) su alcune delle strade e dei tracciati più celebri al mondo, possono collegarsi tra loro per guidare insieme. Ciascuno dal proprio soggiorno o dal proprio garage, per il puro piacere di girovagare o per delle vere e proprie gare, organizzate col supporto della struttura eClassic Accademy. I soci, inoltre, possono contribuire allo sviluppo di nuove idee capaci di rispondere alle loro aspettative e rendere più avvincente un’esperienza complessiva che è già di altissimo livello.

La quarta dimensione del Collezionismo. L’appartenenza a “The eClassic Club” segna l’avvento di una nuova era per chi ama le auto classiche: i fortunati proprietari, oltre a partecipare agli eventi con le proprie vetture, possono guidare virtualmente quando vogliono e con chi vogliono, senza complicazioni e costi per la logistica, ma soprattutto senza incombere nei possibili rischi per le loro preziose auto. Un’attività che aggiunge altri vantaggi, come quello di incrementare la propria perizia di guida rispettando l’ambiente e in tutta sicurezza.
Con il programma eClassic, TCCT rafforza il suo ruolo nella valorizzazione e nella divulgazione del mondo heritage alle nuove generazioni. Il suo fondatore, Fritz Kaiser, con eClassic vuole avvicinare non solo i collezionisti ma anche i familiari e gli amici dei soci, allargando l’interesse per le auto stoiche: oggetti che portano simbolo di cultura motoristica ma soprattutto di bellezza e libertà.

Condividi
COMMENTI