Una Jaguar XK140 per il figlio di David Beckham - Ruoteclassiche
Auto
12 April 2022 | di Redazione Ruoteclassiche

Una Jaguar XK140 per il figlio di David Beckham

Niente da dire sul regalo di nozze di papà David Beckham al suo primogenito Brooklyn. Una Jaguar XK140 elettrificata. Dono dal valore non indifferente, visto che grossomodo è costato sulle 350.000 sterline (tasse escluse).

Brooklyn Beckham, 23 anni, aspirante chef, ha sposato sabato 9 aprile a Palm Beach, in Florida, Nicola Peltz, 27 anni, attrice, figlia del miliardario americano Nelson. Per dire, il matrimonio è costato 3,5 milioni di dollari, la villa affacciata sull’oceano che ha ospitato la cerimonia è stimata sui 75 milioni di dollari. Tutto bellissimo, esclusivissimo, ricchissimo. E poi c’è stata la sorpresa della Jaguar restomod.

I Beckham non hanno problemi economici, si sa, la mamma, Victoria, ex Spice Girl, è stilista affermata, David è imprenditore in vari settori, oltre il pallone. In particolare, dal giugno 2021 l’ex asso del calcio inglese ha acquisito il dieci per cento della Lunaz, la società di Silverstone che si occupa di restaurare ed elettrificare le auto d’epoca (peraltro David si è presentato al matrimonio con la sua Maserati MC20).

Sembra che un team di 120 tecnici abbia lavorato alla Jaguar del 1954, dedicandole migliaia di ore di lavoro. È stato installato il motore elettrico e sono stati aggiornati freni, sospensioni e sterzo. È stato mantenuto l’interno color crema come in origine, mentre i comandi richiamano quelli antichi ma sono stati attualizzati. Sembra che lo stesso David abbia voluto invece la tinta azzurra per l’esterno della due posti.

E per personalizzare la Jaguar c’è anche la targhetta con le iniziali degli sposi. “Creare questa splendida Jaguar XK140 elettrica”, ha dichiarato entusiasta David Lorenz, ceo di Lunaz, “è stato un onore, come aver creato un ponte tra la vita professionale di David Beckham, nostro investitore, e quella familiare. Quest’auto incredibile è il perfetto regalo di nozze per il figlio Brooklyn e la nuora Nicola. È un po’ il simbolo di un futuro positivo e radioso”.

Condividi
COMMENTI