Una Porsche da 2 milioni di euro - Ruoteclassiche
Aste / News
19 February 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Una Porsche da 2 milioni di euro

La Porsche 718 RS 61 andata all'asta il 16-17 gennaio a Phoenix, in Arizona (Usa) - una delle sole 14 costruite - è del 1961 e può vantare una brillante carriera agonistica Oltreoceano.

Nell’epoca d’oro delle corse automobilistiche, a quei costruttori che erano impegnati tanto nelle gare (rally o corse in pista che fossero) quanto nella produzione di serie, era noto il detto “corri di domenica, vendi di lunedì”. In estrema sintesi, ciò significava che non c’era migliore pubblicità per le proprie automobili che farle vincere in gara.

Negli anni Cinquanta e Sessanta la Porsche si è servita proprio di questa strategia per entrare in un mercato, quello statunitense, decisamente competitivo; la vettura che presentiamo in queste pagine, una 718 RS 61, ne è un ottimo esempio. In quanto diretta discendente della fortunata RS 60, l’auto ne ereditava il telaio leggero e l’affusolata carrozzeria in lega e vi aggiungeva un parabrezza e un abitacolo più ampi, in accordo con le direttive Fia del 1960; il tutto era poi abbinato a un quattro cilindri boxer da 1,6 litri, che rendeva la vettura un’eccellente sportiva.

Con al volante il primo proprietario, il gentleman driver Bob Donner, l’esemplare di queste pagine è giunto settimo alla 12 Ore di Sebring del ’61 e primo alla Pikes Peak Race dello stesso anno; nel ’63, invece, la vettura è passata a Don Wester, un altro pilota privato, che però le ha sostituito il motore con uno più potente e l’ha riverniciata in giallo e nero. Quello stesso anno, Wester ha conquistato ben 8 podi, ma la fortunata carriera di questa Porsche è proseguita per molti anni ancora, con altri proprietari. L’ultimo, residente in Giappone, l’ha acquistata nel 1990 e l’ha sottoposta a un lungo restauro, che le ha restituito il motore e la tinta d’origine. Oggi questa splendida RS 61 è pronta per tornare a correre. La vettura è stata aggiudicata all'asta di RM Auctions di Phoenix, in Arizona (16-17 gennaio), per l'equivalente di 2.034.000 euro.

TAGS porsche
Condividi
COMMENTI