In edicola / Notizie
01 March 2019 | di Redazione Ruoteclassiche

Uno sguardo a Ruoteclassiche di marzo

È in edicola il nuovo numero di Ruoteclassiche, che celebra con un ricco speciale i settant’anni dell’Abarth.

Sono i settant’anni dell’Abarth il fil-rouge di Ruoteclassiche di marzo. Un numero speciale che omaggia il marchio dello Scorpione e il suo fondatore, come già era accaduto in una rassegna tematica allestita nel corso dell’ultima edizione di Automotoretrò (di cui riportiamo anche un ampio reportage).

La cover. La copertina ci offre un primo assaggio con la Fiat 600 Derivazione Abarth 750 del 1956, oggetto della prima delle quattro “Impressioni” del numero: le altre sono dedicate all’Autobianchi A112 Abarth (1972), al Volkswagen Type 2 T2 Kombi 56 del 2013 e alla Triumph TR6 PI del 1972.

Un autentico speciale. Lo Scorpione punge comunque per parecchie pagine, sotto “cappelli” diversi: dai “Ritrovamenti”, con una Fiat Abarth 850 TC (1963), alle “Nate per correre”, con l’Abarth 2000 SE 010 (1968), dalla “Guida all’acquisto”, con una panoramica sulle Abarth Stradali, alle “Classiche domani” con l’Abarth 595 Pista.

Testimonianze e pillole. Ma non è ancora finita: autentiche chicche sono l’intervista a Guido Scagliarini, il più anziano erede vivente del vero proprietario del marchio, è le 70 pillole - una per anno - che raccontano storia, aneddotti e curiosità dello Scorpione fino all’era Fiat e ai giorni nostri. “Le Case per voi” è appannaggio delle Officine Classiche del Gruppo FCA, che si occupano di certificare l’autenticità delle storiche Abarth, Alfa Romeo e Lancia.

Gran lavoratori. Il “Test a test” di Ruoteclassiche di marzo propone un inedito confronto tra la seconda generazione di veicoli commerciali Volkswagen: Typ 2 T2 Furgone del 1968, Kombi del 1968 e Doppia Cabina del 1973.

Eventi e burocrazia. L’attualità della sezione “Fatti e Persone” si concentra sulle auto storiche equiparate a beni culturali, sul tema caldo di questi primi mesi del 2019 – esenzione e circolazione urbana per le ultraventennali – e sui primi due grandi eventi della nuova stagione salonistica: Automotoretrò di Torino e Rétromobile di Parigi.

Le prime classiche della stagione. “Gareclassiche” ci offre il reportage dal Rallye Monte-Carlo Historique e dalla Winter Marathon e le prime anticipazioni sulla Coppa Milano-Sanremo e sul Gran Premio Terre di Canossa. In più, una panoramica sulle novità del Cireas 2019.

Gli affari parigini. La sezione “Vendite all’asta” è quasi tutta incentrata sugli incanti parigini in concomitanza con Rétromobile: addirittura tre, rispettivamente da Artcurial, Bonhams ed RM Sotheby’s. A conclusione, una finestra sulle aste d’Oltreoceano.

Occhi puntati su… “Il polso del mercato” si sofferma sulle Mercedes 180-190 (W120).

La seconda de “Le Mitiche”. Un discorso a parte merita la seconda uscita della nostra nuova collana “Le mitiche”, dedicata a Le Sportive” (ne parliamo diffusamente qui).

Buona lettura!

Condividi
COMMENTI