Villa d'Este 2022: tante novità e il prologo a Milano - Ruoteclassiche
Eventi
13 May 2022 | di Carlo Di Giusto

Villa d’Este 2022: tante novità e il prologo a Milano

BMW Group Classic e il Grand Hotel Villa d’Este hanno presentato l'edizione 2022 del Concorso d'Eleganza di Villa d'Este. Scopri tutte le novità di quest'anno.

Villa d'Este, il prestigioso Concorso d'Eleganza sul lago di Como, s'intende, torna e cambia. Non un vero e proprio reset, è chiaro: "Il Concorso", ha detto Helmut Käs, da un anno a capo di BMW Group Classic e del Museo BMW, "è come un diamante: il diamante resta sempre un diamante, ma puoi cambiare tutto quello che c'è intorno", spiegando le novità che lui e il suo team hanno introdotto quest'anno. Grandi novità, verrebbe da dire. A cominciare da un inedito prologo milanese...

Ore 9:00, Milano, Piazza della Scala. Il 19 maggio, dunque alla vigilia dell'evento, venti fra le auto classiche che partecipano al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este prenderanno posto nella storica Piazza della Scala, nel cuore di Milano, sotto la statua di Leonardo da Vinci, e saranno a disposizione di sguardi, selfie e videochiamate fino alle 10:30, quando s'avvieranno in direzione di Cernobbio, Como Lake. Per seguirle, basterà farsi trovare sull'anello sud di Parco Sempione alle 10:35, nei pressi del Cimitero Maggiore di Milano alle 10:40, a Uboldo sui cavalcavia di via Antonio Maria Ceriani e via IV Novembre dalle 12:15 alle 12:45. Più o meno alla stessa ora, le auto classiche percorreranno gli stretti vicoli della cittadina storica di Tradate tra le 12:45 e le 13:15, mentre dalle 15:15 alle 15:45 si lasceranno ammirare a San Fermo della Battaglia, in piazza XXVII Maggio. Ultima tappa, Lungolago di Cernobbio: musica dal vivo, cappuccino o champagne secondo le vostre abitudini, e occhi puntati sull'arrivo delle prime automobili alle 15:45. Ecco, ed è solo il giovedì...

La giornata clou è quella di sabato 21 maggio: sono 52 le vetture in concorso, suddivise in sette classi, alcune delle quali insistono su particolari anniversari, come i 75 anni della Ferrari, il 50 anni della divisione M della BMW, le 150 stagioni del Grand Hotel Villa d'Este (che da un mese ha un nuovo amministratore delegato, Davide Bertilaccio). E va riconosciuto a BMW Group Classic un certo fairplay per aver costituito una classe esclusivamente dedicata alle Mercedes-Benz Kompressor.

  • Classe A: The golden Age of Elegance: The Art Deco Era of Motor Car Design
  • Classe B: Kompressor! The Supercharged Mercedes-Benz
  • Classe C: Celebrating 150 Seasons at Villa d’Este: How grand Entrances were once made
  • Classe D: The Cavallino at 75: Eight Decades of Ferrari represented in eight Icons
  • Classe E: Born for the Racetrack: “Win on Sunday, sell on Monday”
  • Classe F: 50 Years of Mean Machinery: BMW’s M Cars and their Ancestors
  • Classe G: Breaking the Speed Barrier: Pioneers that chased the magic 300 kph

La parata principale con tutti i partecipanti si svolgerà come di consueto sabato nei giardini di Villa d’Este. In questa giornata verrà consegnata l’ambita Coppa d’Oro Villa d’Este, premio assegnato per Referendum pubblico all’auto più bella ed elegante. Chi s'aggiudicherà il Best of Show, invece, - e dunque anche il pezzo unico del 1815 Chronograph in oro bianco A. Lange & Söhne - lo sapremo alle 16 di domenica 22 maggio e non più a notte fonda, come nelle passate edizioni: dunque, tenete d'occhio il nostro profilo Instagram per conoscere in tempo reale il nome del vincitore.

Ruote e salsicce (di vitello). Ora, il 2022 segna il ritorno del concorso a Villa Erba. Vabbè, e allora? direte voi. Quest'anno sarà diverso (altra prima assoluta): la giornata tradizionalmente aperta al pubblico vede debuttare il nuovo format “Wheels & Weisswürscht Lake Como”, che avrà luogo a Villa Erba, appunto, domenica 22 maggio 2022. I suoi favolosi giardini ospiteranno un centinaio di auto classiche portate dai club BMW, MINI e di altri marchi (sappiamo che ci saranno anche Porsche e Ferrari, per dire), più food truck, aree relax e, per l'appunto, i Weisswürscht, la tradizionale salsiccia di vitello. Prelibatissima, a detta di Helmut Käs. Abbiamo come la sensazione che sarà una giornata pazzesca, anche perché gli organizzatori hanno deciso di offrire l’ingresso gratuito (la preregistrazione è altamente consigliata).

Anteprime mondiali. Il palcoscenico del Concorso d'Eleganza di Villa d'Este è perfetto pure per le auto moderne e per presentare oggetti di rara bellezza. Così, sulle sponde del Lago di Como debutta in anteprima mondiale la BMW M4 CSL, e in anteprima europea la nuova ammiraglia full electric BMW i7. Con l'anniversario tondo (cinquant'anni, appunto) di BMW M, a Villa d'Este debutta anche un'edizione speciale della Supersport M 1000 RR. Infine, a sugellare il prestigio dell'evento, ci sarà la Rolls-Royce Boat Tail e il prossimo capitolo di questa sontuosa opera d'arte su ruote sarà mostrato proprio al Concorso d’Eleganza di quest’anno.

Condividi

Bacheca

COMMENTI