Villa d’Este, rush finale per l’edizione 2021 - Ruoteclassiche
Eventi
30 September 2021 | di Giancarlo Gnepo Kla

Villa d’Este, rush finale per l’edizione 2021

Ultimi preparativi per il Concorso d’Eleganza Villa d’Este che si svolgerà a partire da domani e lungo tutto il weekend, dal 1 al 3 ottobre. Quest’anno, purtroppo, l’esposizione al grande pubblico delle auto d’epoca a Villa Erba e il Concorso delle Motociclette non avranno luogo. L'unica concessione per gli appassionati è consistita, stamani, nel tour “Villa d’Este Prelude”. La sfilata ha costeggiato alcune delle località più suggestive del Lago di Como, anticipando l’evento principale e concedendo, in anteprima, una visione delle splendide vetture in gara. Ecco, intanto, le prime informazioni sull’edizione 2021.

Con le sue suggestioni eleganti e i richiami allo charme d’altri tempi, Villa d’Este si riconferma uno gli eventi più attesi del calendario, nonché uno degli eventi più prestigiosi dell’intero settore heritage. Inutile dire che, con queste prerogative l’aspettativa è che avvolge il Concours è sempre altissima.
La situazione pandemica, dopo una serie di rinvii, ha spinto gli organizzatori, BMW Group Classic e Grand Hotel Villa d’Este a confermare quest’edizione con la formula a porte chiuse. L’edizione 2021, si svolgerà da venerdì a domenica, interamente nella splendida cornice dell’Hote Villa d’Este. La tradizionale esposizione a Villa Erba e il Concorso motociclette, invece, non avranno luogo.

Le categorie. Dopo un’accurata selezione tra numerose candidature pervenute, le vetture gareggeranno nelle seguenti classi:

Classe A - Lo Stile del Ventesimo Secolo: dalla Carrozza Senza Cavalli alla Roadster Corsaiola

Classe B - L’Era dell’Art Déco: Spazio, Ritmo e Grazia

Classe C - Showroom Showdown: la Battaglia tra Gran Bretagna e Germania per la Supremazia nel Lusso

Classe D - Granturismo all’Italiana: cercando la Ricetta per la GT Perfetta

Classe E - Big Band dagli Anni ‘40 fino ai magnifici Anni ‘80: cinque Decenni di Endurance Racing

Classe F - Una Passione per la Perfezione: i 90 Anni della Pininfarina

Classe G - La Nascita delle Supercar: Auto estreme all’italiana

Classe H - La Nuova Generazione: Hypercar degli Anni ‘90

Il défilé. Facendo seguito al grande successo del 2019, il Villa d’Este Prelude Tour ha visto la sfilata di alcuni dei modelli in gara per il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2021. Quest’anno la carovana è partita da Cernobbio attraversando Como e costeggiando le sponde del Lago fino a Bellagio, facendo poi ritorno passando da Asso. Le vetture sono state esposte a Bellagio, durante la sosta per il pranzo degli equipaggi, facendo bella mostra di sé, deliziando (seppur in forma ridotta) il pubblico di appassionati e curiosi accorsi per l’occasione.

Condividi
COMMENTI