News / Regolarità
18 gennaio 2017 | di Redazione Ruoteclassiche

Winter Marathon 2017: al via la nuova stagione di gare

Si apre con la gara dolomitica la nuova annata delle competizioni per auto storiche: 440 km da Madonna di Campiglio a Canazei e ritorno da percorrere in gran parte al buio, con nove passi alpini da superare e 12 ore per completare il percorso. Al via 110 temerari.

La stagione delle gare riservate alle auto storiche inizia, come tradizione, con la neve, con le strade ghiacciate e con le insidie della notte. È la 29ma volta che succede, tante sono le edizioni della Winter Marathon che si sono tenute fino a oggi. Anche quest’anno la prima vettura prenderà il via alle 14.00 (di  venerdì 20 gennaio) da Piazzale Brenta a Madonna di Campiglio e tornerà a Piazza Righi, sempre a Madonna di Campiglio, per le 2,30 di notte (di sabato 21 gennaio) dopo aver percorso alcune tra le più belle strade di montagna del Trentino Alto Adige: 440 chilometri e nove passi alpini da superare in 12 ore (clicca qui per il percorso) conditi con 51 prove cronometrate.

Una competizione impegnativa che ogni anno attira nella località dolomitica più di un centinaio di equipaggi decisi a tutto per contendersi il primo trofeo in palio dell’anno. Quest’anno sono 110 gli equipaggi al via, 24 dei quali composti dai Top Driver della specialità, e 13 addirittura su vetture anteguerra.

In totale sono 17 i marchi automobilistici presenti, con la Porsche in prima posizione (34 le vetture iscritte), seguita dalla Lancia e Fiat (17 vetture) e dall’Alfa Romeo (16 vetture). Tra i partecipanti anche Miki Biasion (equipaggio n° 51) a bordo di una Lancia Fulvia Coupé 1.3 safari del 1976. Sarà presente anche Ruoteclassiche con il direttore David Giudici e la navigatrice Laura Confalonieri, a bordo di una Volvo P121 del 1968 (n° di gara 87).

La Winter Marathon avrà un prologo giovedì 19 alle 20.15 sul lago ghiacciato di Madonna di Campiglio con il Trofeo APT,  gara a eliminazione diretta riservata ai primi 32 equipaggi iscritti alla Winter Maraton. Mentre sabato, a partire dalle ore 13.00, sempre sul lago ghiacciato inizieranno le competizioni riservate alle vetture scoperte partecipanti alla gara (Trofeo Ma-Fra) e ai primi 32 equipaggi classificati. Questi ultimi si giocheranno il Trofeo Eberhard in una gara a eliminazione diretta.  G.M.

Condividi
COMMENTI