Youngtimer Show – Buy&Drive: ecco cosa comprare a Monza - Ruoteclassiche
Eventi
09 June 2021 | di Andrea Zaliani

Youngtimer Show – Buy&Drive: ecco cosa comprare a Monza

Molti appassionati hanno già iscritto le proprie auto al primo evento dedicato al mondo delle ventennali, che andrà in scena domenica 13 giugno all’Autodromo Nazionale di Monza. Ricco di contenuti, il meeting offrirà un’opportunità unica: sarà possibile acquistare l’auto dei propri sogni, facendo il passaggio di proprietà in loco, assicurarla e portarsela a casa il giorno stesso. In attesa di azzerare il countdown, pubblichiamo alcune delle vetture in vendita.

Le richieste di partecipazione al nostro Youngtimer Show – Buy&Drive sono molte e tutti gli ammessi sono stati avvisati. Nel frattempo, vi anticipiamo che il livello è decisamente di prim’ordine. E visto che un’immagine può valere più di mille parole, abbiamo deciso di saltare una lunga e convenzionale descrizione per racchiudere in questa gallery le prime auto in vendita. Da “Youngtimer per eccellenza” a esemplari fuori dal coro, ogni modello selezionato ha una storia che merita di essere raccontata (e conosciuta) a dovere. Le premesse non lasciano dubbi: sarà una giornata imperdibile.

Esposizione e compravendita di auto. Unico nel suo genere l’appuntamento, pensato per reinterpretare il concetto stesso riservato agli eventi convenzionali, si svolgerà all’interno del Festival Aci Storico. I partecipanti, oltre all’immancabile raduno espositivo, avranno la possibilità d’intraprendere una trattativa di compra-vendita completa direttamente sul posto. Nel caso in cui v’imbatteste nell’auto dei vostri sogni, avrete infatti la possibilità di trattare col venditore, richiedere un test drive, una perizia certificata (da Federperiti e Ruoteclassiche), concludere il passaggio di proprietà in loco e stipulare una copertura assicurativa - con Sara Assicurazioni - che vi permetterà di portarvi a casa la vettura il giorno stesso.

Intrattenimento, parate e giri di pista. Nel corso della giornata non mancheranno diverse forme d’intrattenimento, pensate per condividere momenti conviviali all’insegna della passione per i motori. Dopo la fase di accredito e posteggio delle vetture, nelle aree dedicate ai Club Affiliati ad ACI Storico e allo Youngtimer Show, l’Aci Storico offrirà la possibilità di effettuare giri di pista liberi sul tracciato dell’autodromo. Dalle 9.30 fino alle 18 si susseguiranno stint da 25 minuti, suddivisi tra turni per auto street legal e auto racing. Al contempo i partecipanti potranno percorrere, con le proprie auto, parte dello storico tracciato di Monza che comprende la parabolica e l’attuale pista del GP di F1.

Presentazioni di libri inediti e talk. Il programma della mattina prevede anche la presentazione di due pubblicazioni inedite: “Alfa Romeo 156” di Ivan Scelsa e “Mauro Pregliasco – lo chiamavano il prete, andava come un diavolo” di Carlo Cavicchi. I partecipanti del meeting potranno assistere inoltre a “i miti non muoiono mai”. Un talk con ospiti prestigiosi, organizzato dal Club Sant Ambroeus di Milano e rivolto all’indimenticabile Gilles Villeneuve. Pilota a cui è stato dedicato un nuovo evento per la Primavera 2022 in ricordo dei 40 anni della sua scomparsa, il “MonRace - GV Cup” che sarà presentato al termine del dibattito.

Le nostre premiazioni. Dalle ore 15, Ruoteclassiche-Youngtimer premierà le migliori auto presenti al raduno, nelle sue cinque categorie: Io sono leggenda – La più rara tra i modelli esposti; The Queen – La più anziana meglio conservata; Topless - La “scoperta” più sexy; Il viaggio più lungo - Quella che arriva da più lontano; Gioventù dorata – La più giovane e originale.

ATTENZIONE: accesso contingentato. Al fine di garantire il corretto svolgimento della manifestazione in totale sicurezza, l’ingresso alla pista è stato contingentato. Potranno accedere all’Autodromo solamente i partecipanti/accompagnatori iscritti allo Youngtimer Show e gli iscritti all’ACI Storico Festival. Chiunque si presenterà ai cancelli di Monza senza accredito NON verrà fatto entrare.

Condividi
COMMENTI