Club / News
27 marzo 2014 | di Redazione Ruoteclassiche

Raid dell’Etna, cronometri e Sicilia segreta

Aperte le iscrizioni al Raid dell'Etna (27 settembre-4 ottobre) e alla prima edizione del Porsche Tribute (15-18 ottobre). Regolarità, cultura, buona tavola e relax, alla scoperta dei luoghi più esclusivi della Sicilia...

Comincia a delinearsi il programma della diciassettesima edizione del Raid dell’Etna, evento turistico-culturale, con 50 prove cronometrate, in programma dal 28 settembre al 4 ottobre. La manifestazione, organizzata dalla Scuderia del Mediterraneo Autostoriche di Catania, è aperta alle vetture costruite entro il 31 dicembre 1969, ma alcuni esemplari più moderni potranno essere ammessi a insandacabile giudizio dell’organizzazione.

La partenza degli equipaggi avverrà da Genova nella serata di sabato 27 settembre; il raid prenderà il via invece da Palermo alle 22 della domenica e prevede un lungo tour per la Sicilia con tappe al centro storico di Petralia, all’autodromo di Pergusa, a Modica, Ragusa, Siracusa, Marzanemi, Noto e Catania, dove si svolgeranno le premiazioni del “Trofeo TAG Heuer”, della “Coppa delle Dame” e del “Gentlemen Driver Lufthansa”, oltre che una sfilata delle vetture nel centro storico cittadino.

La quota di partecipazione, di 1740 euro a persona, comprende la tassa sportiva, l’ospitalità completa in camera doppia o matrimoniale in hotel a 4 o 5 stelle, tutti i pranzi e le cene dal 28 settembre al 4 ottobre, l’assistenza stradale con carro attrezzi e l’eventuale parcheggio di carrelli in area riservata al porto di Palermo.

Dal 15 al 18 ottobre, con ritrovo all’autodromo di Pergusa, partirà invece la prima edizione del Porsche Tribute aperto a tutte le vetture della Casa di Stoccarda di qualsiasi epoca. Ricco il programma, che prevede una gara di regolarità e un eventuale premio speciale alla vettura turbo meglio classificata, in occasione del quarantesimo anniversario della Porsche Turbo. L’itinerario include tappe a Siracusa, Avola, Noto, Catania (con prova cronometrata di regolarità sul percorso della cronoscalata "Linguaglossa-Piano Provenzana") e Taormina.

Per entrambi gli eventi, informazioni e iscrizioni su www.raidetna.it

Condividi
COMMENTI