Aste
15 marzo 2018 | di Redazione Ruoteclassiche

70° Porsche, RM Sotheby’s annuncia una vendita straordinaria

Le sportive tedesche sono al centro dell’attenzione dei collezionisti e la Casa d’aste anglo-canadese non si fa perdere l’occasione per proporre un incanto di sole Cavalline a fine ottobre, negli Stati Uniti. All’incanto 70 tra i modelli più rappresentativi della storia di questo marchio: tanti quanti gli anni che compie.

Il tempo di concludere l’asta di Amelia Island e di aver aggiudicato 15 delle 19 Porsche inserite nel proprio catalogo e la casa d’aste RM Sotheby’s non ha perso altro tempo per annunciare un evento a sorpresa: il 27 ottobre terrà presso il Porsche Cars North America di Atlanta (Usa) una vendita speciale di vetture del marchio di Zuffenhausen.

Come noto la Porsche celebra quest’anno il suo 70° compleanno e l’attenzione sulle proprie vetture è ovviamente molto alta. Compleanno che capita in un momento in cui il mercato delle sportive tedesche è ai massimi storici. Nelle ultime aste di Amelia Island le Porsche rappresentavano il 25% delle auto in vendita (73 su 290 lotti delle tre aste principali in programma: Bonhams, Gooding&Co, RM Sotheby’s),  un numero mai raggiunto prima.

Nonostante ciò, e nonostante il clamore provocato dalla “bocciatura” della vettura più prestigiosa in vendita ad Amelia Island (una Porsche 911 RSR Carrera Turbo del 1974), l’86% di tutte le Porsche offerte è stato aggiudicato. Un numero che ha raggiunto il 92% nell’asta di Gooding&Co, che ha venduto 35 delle 38 Porsche inserite nel proprio catalogo.

Le Porsche, insomma, viaggiano con il vento in poppa e RM Sotheby’s ha deciso di approfittare del momento favorevole dedicando a queste vetture una vendita speciale, monomarca. Al Porsche Cars North America di Atlanta ne schiererà una settantina, tante quanti sono gli anni di questo marchio prestigioso. Gli eventuali venditori hanno tutto il tempo di pensarci e di mettersi in lista per proporre il proprio gioiello.

Gilberto Milano

Condividi
COMMENTI